Skip to Content

Safari con la tigre in India

Una delle migliori opportunità di avventura nella fauna selvatica dell’India è un safari con la tigre nelle fitte foreste dei Ghats occidentali .

Bandipur, Nagarhole, Wayanad e Mudumalai sono quattro parchi nazionali distribuiti in tre stati dell’India. Questo gruppo interconnesso di parchi nazionali forma insieme il più grande habitat libero di tigri in India e nel mondo. Si stima che in queste giungle vivano circa 570 tigri.

Leggi anche: I migliori tour e viaggi d’avventura.

Il terreno selvaggio di Bandipur era un tempo la meta di caccia della famiglia reale di Mysuru. Oggi è un parco nazionale e una riserva di tigri che lotta costantemente contro l’ambizione dell’uomo che minaccia di invadere l’area della foresta.

Tiger Safari India

È un hotspot ecologico dove si trovano gallinelle, antilopi, scimmie, elefanti e molte specie esotiche selvatiche. Tra i carnivori potrai avvistare bradipi, leopardi e pantere nere oltre alla bellissima tigre reale del Bengala.

Il resort Jungle Lodges è un ‘iniziativa di partenariato pubblico-privato del governo del Karnataka e di Tiger Tops. Questo gruppo di eco-resort offre le opportunità di avventura più etiche nella natura selvaggia del Karnataka.

Il pacchetto di soggiorno di una notte comprende tre pasti salutari e 6 ore di safari nella natura suddivise in due sessioni. La prima sessione inizia alle 15:30.

Le tigri sono creature elusive che vivono nelle foreste profonde, lontano dai turisti. occhi. Le loro strisce li aiutano a mimetizzarsi nella fitta giungla.

Mentre la jeep si addentra nella giungla attraverso le strade polverose, troverai molte scimmie che saltano tra gli alberi e fanno scherzi. Sentirai il suono stridente di pavoni e gallinelle.

India Tiger Safari

I cervi maculati e i sambar che giocano liberamente sono uno spettacolo da vedere e indicano che i predatori non sono nei paraggi.

Il periodo migliore dell’anno per avvistare la tigre è tra febbraio e maggio, prima del monsone. Il clima secco e caldo costringe le tigri a uscire dalla fitta giungla e a recarsi ai laghi per dissetarsi.

La guida forestale segue attentamente il suono degli uccelli e l’impronta dei carnivori per rintracciare la tigre. Non portano armi a bordo della jeep perché qui le tigri non sono mangiatrici di uomini.

Anche se non riuscirai a vedere la tigre durante la prima sessione, rimarrai ipnotizzato dalla bellezza della giungla indiana. Se hai mai letto o guardato il Libro della Giungla di Rudyard Kipling, le scene del libro prenderanno vita davanti ai tuoi occhi.

Il tramonto a Bandipur è uno dei momenti fotografici più belli del mio tesoro di viaggio. Durante il nostro primo safari, abbiamo visto una tigre dormire tra i cespugli.

Era troppo lontano perché la nostra fotocamera DSLR potesse scattare una foto chiara, ma chi aveva un obiettivo da 400 mm è riuscito a catturare alcune immagini brillanti. Questo è il tipo di obiettivi di cui hai bisogno per scattare buone foto nella giungla indiana.

Il safari successivo, della durata di 3 ore, inizia alle 5:30 del mattino del giorno successivo. In ogni cottage del resort c’è una sveglia alle 5 del mattino e un high tea prima dell’inizio del safari.

Tiger Sanctuary In India

Anche in estate, il vento del primo mattino è piuttosto gelido nelle foreste. Il cinguettio degli uccelli e le fioriture mattutine ti mostrano un lato diverso della giungla di Bandipur.

Dopo quasi 3 ore di guida lenta, di tracciamento delle orme e di attesa paziente in un punto della giungla, abbiamo iniziato a partire con il cuore pesante.

Fu allora che vedemmo la bestia più bella del mondo che ci bloccava la strada e si godeva il sole del mattino. Per una volta, nessuno si è lamentato di un blocco stradale. Le persone erano entusiaste ed emozionate nel vedere la tigre a meno di 5 metri di distanza dalla jeep.

Il safari della tigre in India non è adatto alle anime inquiete né ai deboli di cuore. A differenza dell’Africa, dove il branco di leoni può essere fotografato nei deserti, qui le tigri vivono in fitte foreste .

Le opportunità fotografiche sono minori, ma l’emozione è pari a quella di un safari africano. Al giorno d’oggi è difficile trovare esperienze etiche nella fauna selvatica, ed è per questo che consiglio vivamente il safari JLR Badnipur.

Consigliato da Sinjana di Backpack & Explore

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.