Skip to Content

Le principali attrazioni della Costa Rica nord-occidentale

La Costa Rica è un posto bellissimo dove trascorrere un po’ di tempo e il paese ha fatto del suo meglio per garantire che spostarsi e godersi il tempo sia il più semplice possibile.

Qualche tempo fa, la Costa Rica ha trasformato oltre il 20% del suo territorio in parchi nazionali e aree protette. C’è un intero mondo di foreste nuvolose, vulcani, laghi, fiumi, giungle, spiagge e oceani incontaminati da esplorare.

Il nord-ovest della Costa Rica ospita quasi ogni tipo di ambiente che si possa desiderare di vedere, ed ecco alcuni dei migliori.

Foto e testo di Mike di TheAdventourist

Visita le foreste nuvolose di Monteverde

Riserva Di Santa Elena, Costa Rica
Riserva di Santa Elena, Costa Rica

Monteverde si trova nella regione meridionale del nord-ovest della Costa Rica e dista 3 ore di macchina da San Jose. Qui si trova un ambiente raro, noto come foresta nuvolosa, che si sviluppa solo dove le montagne tropicali si combinano con specifiche condizioni atmosferiche costantemente coperte di nuvole.

Questo crea un paese delle meraviglie con una biodiversità endemica che si può vedere solo in poche parti del mondo. A Monteverde ci sono tre foreste nuvolose: la Riserva Curi-Cancha, la Riserva della Foresta Nuvolosa di Monteverde e la Riserva della Foresta Nuvolosa di Santa Elena, tutte divertenti da esplorare.

Ci sono così tante attività divertenti da fare a Monteverde e dintorni che è difficile sapere da dove cominciare. Naturalmente le escursioni nelle foreste sono al primo posto.

Camminare tra le nuvole e sperimentare l’assoluta diversità della flora e della fauna è davvero magico. È meglio portare con te una guida, che saprà indicarti tutte le cose che a un occhio inesperto potrebbero sfuggire, soprattutto se ti piace il birdwatching.

Alcuni percorsi includono ponti sospesi che ti permettono di guardare dall’alto la densa volta celeste, offrendoti una prospettiva diversa e maggiori possibilità di vedere bradipi e scimmie che preferiscono frequentare la volta celeste.

Si dice che lo ziplining sia stato inventato in Costa Rica e non c’è vista migliore della foresta di quella che si ha attraversando una delle sue numerose valli.

Ci sono anche cascate in cui nuotare e si consiglia di fare una passeggiata notturna con un ranger. L’80% degli animali del parco sono notturni e una piccola avventura notturna sarà il modo migliore per vederli tutti.

Al di fuori dei parchi, puoi andare a cavallo nelle foreste, visitare giardini di farfalle e orchidee e imparare come si producono il caffè e il cioccolato.

Visita Playa Guiones, Nosara

Playa Nosara, Costa Rica
Playa Nosara, Costa Rica

Quando sei in Costa Rica, una visita alla spiaggia è d’obbligo. Una delle migliori spiagge da visitare è Playa Guiones a Nosara. È relativamente facile da raggiungere in auto e ci sono voli giornalieri da San Jose.

La città ha un meraviglioso mix di ex-patrioti residenti, gente del posto e turisti, ma non è mai troppo affollata. Playa Guiones è nota per lo yoga, il surf e l’atmosfera alternativa. È un luogo incantevole dove sedersi e rilassarsi o dedicarsi a tutte le cose belle che hai a disposizione sulla porta di casa.

Se sei appassionato di yoga o vuoi provarlo, trascorri un po’ di tempo al Nalu Studio. Offrono lezioni di yoga e arti marziali a prezzi vantaggiosi. Gli insegnanti sono eccellenti e dispongono di tutte le attrezzature necessarie.

A circa 30 minuti a nord si trova Playa Ostional, una remota spiaggia di sabbia nera frequentata solo da surfisti. Se la visita avviene tra maggio e dicembre, avrai la possibilità di vedere centinaia di tartarughe Oliver Ridley che vengono a nidificare sulla spiaggia.

Questo può accadere in modo così abbondante che le tartarughe devono strisciare l’una sull’altra per spostarsi. È una cosa incredibile da sperimentare e vale la pena di fare un breve viaggio.

Playa Guiones ha delle onde fantastiche ed è un luogo eccellente per imparare a fare surf. Le onde sono più vicine alla riva e sono perfette per imparare a salire e, una volta acquisita la padronanza, potrai pagaiare verso i set più grandi sul retro.

Molti posti offrono lezioni di surf e uno dei migliori è Juan Surfos; è meglio prenotare una lezione in anticipo, ma se vuoi solo una tavola, puoi presentarti in qualsiasi momento.

Il fiume Nosara scende in mare appena a nord di Playa Guiones. È pieno di uccelli, coccodrilli delle Cayman, canali di mangrovie e vale la pena di fare un giro al tramonto.

Experience Nosara ti verrà a prendere, ti porterà al fiume e ti mostrerà tutta la fauna selvatica presente mentre navighi in kayak.

Visita il Parque Nacional Palo Verde

Uccelli Mozzafiato Paolo Verde, Costa Rica
Uccelli mozzafiato Paolo Verde, Costa Rica

In cima al Golfo de Nicoya, tra Nosara e Monteverde, si trova il Parque Nacional Palo Verde. Questo parco nazionale copre un’area di 184 km². Il bacino di drenaggio dei principali fiumi della regione crea un ecosistema diversificato ricco di paludi, acquitrini, mangrovie, savana erbosa e foreste sempreverdi.

Le lagune del parco ospitano le maggiori concentrazioni di uccelli costieri e acquatici dell’America Centrale. Qui sono state avvistate oltre 300 specie, tra cui lo jabirú, in pericolo di estinzione, e il raro airone notturno dalla corona nera.

Il parco non ospita solo uccelli, ma anche mammiferi e rettili, ma è famoso soprattutto per avere la più grande popolazione di giaguari della Costa Rica.

Ci sono chilometri di percorsi escursionistici che si snodano tra le foreste e le colline calcaree, offrendoti bellissimi punti panoramici sul parco fino al mare.

È meglio portare con te una guida se vuoi conoscere l’ecosistema, ma non è obbligatorio se preferisci vivere un’avventura per conto tuo. Se non hai voglia di fare una sudata escursione, un ottimo modo per vedere le zone umide è fare un giro in barca per tutti i canali intricati.

Il periodo migliore per visitarla è la stagione secca, tra dicembre e maggio, quando gli uccelli si riuniscono nei corsi d’acqua rimasti e le zanzare sono al minimo. Il parco sarà anche più accessibile, dato che le forti piogge della stagione umida possono bloccare alcuni percorsi.

Leggi il post completo del blog: IL PERIODO MIGLIORE PER VISITARE LA COSTA RICA

Montezuma, Cascate e Snorkeling

Playa Montezuma, Costa Rica
Playa Montezuma, Costa Rica

Se vuoi sfuggire alle rotte turistiche e vedere come era la Costa Rica di una volta, allora un viaggio a Montezuma è d’obbligo. Questa sonnolenta cittadina di mare si trova sulla punta meridionale della Penisola di Nicoya e non è il posto più facile da raggiungere, probabilmente per questo è riuscita a rimanere un po’ fuori dalla mappa turistica.

Per arrivarci, devi volare fino a Malpais, affrontare un’avventura in 4×4 o prendere due autobus e un traghetto. Ne vale la pena e, una volta arrivato, sarai accolto da antichi negozi a conduzione familiare, spiagge appartate e un’atmosfera rilassata.

Ci sono alcune cose fantastiche da fare a Montezuma una volta che avrai trascorso abbastanza tempo a fare la siesta su un’amaca o a rilassarti in spiaggia. Con un breve tragitto potrai risalire un fiume o percorrere un ponte sospeso per raggiungere tre cascate, la più grande delle quali è alta 80 piedi.

Potrai nuotare nelle piscine, saltare dalle cascate più piccole e sostare sulle rocce per un delizioso picnic.

Proprio al largo della costa di Montezuma si trova l’Isola Tortuga. Si tratta di una piccola massa vulcanica che offre alcuni dei migliori snorkeling e immersioni della Costa Rica.

Organizzare una gita di un giorno è facile e, dopo un’ora di navigazione, potrai nuotare intorno alle coste osservando enormi banchi di pesci, razze, tartarughe e, se sei fortunato, anche qualche delfino. Avrai anche la possibilità di girare per l’isola e di goderti un barbecue sulla spiaggia.

Un viaggio a Montezuma non sarebbe completo senza una passeggiata nel primo parco nazionale della Costa Rica, la Riserva Nazionale di Cabo Blanco. Quest’area protetta ha contribuito a creare un punto di riferimento per gli straordinari sforzi di conservazione della Costa Rica.

È un parco bellissimo da visitare a piedi, dove puoi trovare spiagge remote che spuntano dalla giungla, vedere scimmie, uccelli bellissimi e crogiolarti nella natura.

Mangiatoie Per Colibrì Monteverde, Costa Rica
Mangiatoie per colibrì Monteverde, Costa Rica

Vulcano Miravalles

A nord-est di Liberia si trova il vulcano Miravalles, che si erge per circa 6.654 piedi dalla catena montuosa di Guanacaste. Ora inattivo, il vulcano crea ancora un’enorme quantità di attività termica che il governo utilizza per l’energia geotermica.

Miravalles si trova a breve distanza in auto da Liberia, dalle spiagge intorno a Tamarindo e può essere facilmente raggiunta in giornata. Nella zona ci sono anche dei posti incantevoli in cui soggiornare, e passare qualche notte lì ti permetterà di dare un’occhiata allo stile di vita tradizionale delle colline.

Mentre sei lì, puoi fare il bagno nelle sorgenti termali, nuotare nelle cascate e visitare il Centro di Attività Vulcanica Las Hornillas. Il centro vulcanico è scavato nel fianco di una collina dove vapore vulcanico e vasi di fango spumeggiante fuoriescono dal terreno.

Puoi fare il bagno nei fanghi vulcanici ricchi di minerali, immergerti nelle piscine termali, fare escursioni fino alle cascate e goderti la vista fino all’Oceano Pacifico.

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.