Skip to Content

Le migliori Cose da Fare e Vedere a Portland, Oregon, Stati Uniti

Portland, Oregon, deve essere una delle città più drammatiche degli Stati Uniti. Alcune delle cose divertenti da fare e vedere a Portland, Oregon, includono il quartiere Pearl, l’Aerial Tram e il Japanese Garden.

Scritto da Amber Charmei da Thessaloniki Local

L’ambiente naturale di Portland è incredibile, situato sulle rive del fiume Columbia con il monte Hoot come sfondo, con grandi sentieri forestali che attraversano i quartieri collinari.

Questa città è verde e consapevole, con uno stile di vita rilassato e informale basato sull’amore per l’ambiente.

Questo amore per l’ambiente si traduce molto bene nel piatto. La scena culinaria di Portland è una delle più interessanti del paese.

Con le influenze della sua popolazione multiculturale e alcuni dei migliori ingredienti grezzi disponibili ovunque. L’amore per la cucina e il buon vivere ha portato anche a una grande scena di bevute, con birre artigianali e grandi vini.

Cose Divertenti Da Fare A Portland, Oregon Mt. Hood

Portland è anche deliziosamente senza pretese. Questa è una città dove essere vestiti per le escursioni non ti rende fuori posto praticamente da nessuna parte, e puoi mangiare una cucina ispiratrice e seria da un food truck.

Leggi anche: Come andare da Portland a Seattle.

È anche una città per i lettori, con la più grande libreria del paese e molte altre.

Gli amanti dell’arte apprezzeranno le gallerie e il museo d’arte. I curiosi ameranno OMSI. Tutti abbracceranno l’intersezione di cultura e natura in due giardini spettacolari – Portland ha sia un giardino cinese che un giardino giapponese.

Ecco alcune delle migliori cose da fare a Portland, Oregon.

Le migliori Cose da Fare e Vedere a Portland, Oregon, Stati Uniti

1. Museo d’arte di Portland

Portland ha una storia di cultura, e infatti il Portland Art Museum è il più antico della costa occidentale e tra i 7 musei d’arte più antichi degli Stati Uniti.

Arte nativa americana, arte del nord-ovest, arte moderna e contemporanea e arte asiatica sono le sezioni principali del museo, con un giardino di sculture all’aperto. Il museo ospita anche grandi mostre itineranti e il Northwest Film Center.

I punti salienti della collezione includono opere di Vincent van Gogh, Franz von Stuck, Diego Rivera, Pierre Renoir, Claude Monet, Paul Cezanne, Taddeo Gaddi e altri.

2. Baccelli del camioncino del cibo

I food truck pods catturano perfettamente la scena culinaria di Portland – cucina inventiva con una totale mancanza di pretese.

Anche se tecnicamente mobili, molti carretti del cibo sono congregati in baccelli – destinazioni da pranzo con una grande selezione e un’atmosfera conviviale. Controlla qui per le località.

3. Il giardino cinese Lan Su

Giardino Cinese 1

Il giardino Lan Su è considerato uno dei più autentici giardini cinesi al di fuori della Cina. Questa oasi di tranquillità è il risultato di una collaborazione tra le città di Portland e Suzhou, la città sorella di Portland nella provincia cinese di Jiangsu.

Il Jiangsu è particolarmente famoso per i suoi giardini della dinastia Ming, e gli artigiani di Suzhou sono venuti a Portland per creare questo paese delle meraviglie, dove potrete vedere l’architettura tradizionale cinese così come le piante native della Cina. Rimanete e godetevi la casa da tè per un’esperienza completa.

Il distretto della perla

Questa zona di ex magazzini ed edifici industriali in mattoni crudi è il miglior quartiere di Portland per lo shopping, la ristorazione e, in generale, per andare in giro.

4. Città dei libri Powell’s

Il nome è appropriato. Powell’s è enorme, e ci sono mappe e un sistema di codifica dei colori per navigare nell’edificio a più piani che occupa un intero isolato.

Ma il modo migliore per sperimentare Powell’s è perdersi nelle pile. I libri nuovi e usati costituiscono circa un milione di volumi. Prendete una pila per curiosare al caffè interno.

Questa è una grande libreria di destinazione e un posto per connettersi con la letteratura in modo tangibile – un piacere sempre più raro nel nostro mondo della vendita per corrispondenza.

5. Shopping

Vestiti da REI, o trova delle scarpe da trekking da Keen – ne avrai bisogno per i grandi sentieri della città e per i magnifici giardini.

Alla Blick Art Materials, puoi prendere un nuovo sketchbook o un diario per registrare i tuoi viaggi a Portland.

6. Pranzo

Tre birrerie artigianali sono tra i molti luoghi di ristorazione di “The Pearl” (come la chiamano i locali) – Deschutes Brewery Portland Public House, Von Ebert Brewing e Rogue Pearl Public House.

7. Il palazzo Pittock

Pittock

Questa storica villa museo si trova in uno dei luoghi più belli di Portland. Venite ad avere un senso di grandezza dell’inizio del XX secolo in questo palazzo del 1914 in stile rinascimentale francese, e rimanete per la storia di una famiglia influente.

Henry Pittock, nato a Londra, ha costruito il palazzo e la sua storia è parallela a quella dell’ovest, dai tempi della pista dell’Oregon, quando Portland era una città di frontiera e l’Oregon doveva ancora diventare uno stato.

8. OMSI – il Museo della Scienza e dell’Industria dell’Oregon

Con 200 mostre interattive distribuite in cinque sale, OMSI porta avanti la sua missione di coinvolgere la curiosità dei visitatori di tutte le età.

I visitatori possono impegnarsi con la scienza nel Laboratorio di Fisica, nel Laboratorio di Chimica, nel Laboratorio di Paleontologia, nel Laboratorio della Terra e nel Laboratorio della Vita, così come studiare i terremoti, visitare un planetario e sperimentare un design innovativo.

L’OMSI ospita anche mostre stimolanti, che sfidano i confini, legate alle scienze. Ci sono molte attività per i giovani visitatori, il che lo rende una delle cose migliori da fare se si visita Portland con i bambini.

9. Il tram aereo di Portland

Per una vista incredibile e un giro davvero divertente, puoi prendere il Portland Aerial Tram, che ti porta dal South Waterfront a Marquam Hill su una corsa di 3.300 piedi (circa un chilometro) e salendo di 500 piedi (circa 150 metri).

Quando si raggiunge il ponte superiore, sarete accolti con una vista mozzafiato dal più grande sky bridge chiuso del Nord America. Cerca il Monte Hood e il Monte St. Helens.

Marquam Hill ha molti sentieri – la tua corsa può essere un inizio drammatico per un’escursione.

10. Portland nord-ovest – 21a strada e 23a strada

Segugio Dell'Anca

Queste piccole strade nel nord-ovest di Portland, a pochi isolati a nord della Perla, sono un altro vivace centro di attività urbana. Il quartiere inizia a Burnside Street e continua fino a circa Overton Street – le strade di questo quartiere sono in ordine alfabetico.

Molte gallerie d’arte si trovano in questa sezione di Northwest Portland, così come caffè, ristoranti e altri negozi – gli amanti dei cani apprezzeranno particolarmente l’Hip Hound.

Provate una fetta al bancone di Escape from New York Pizza, ma solo una – un misurino o due al Salt and Straw più avanti nell’isolato è un must. Con filiali in varie città della costa occidentale, questo negozio innovativo è iniziato come un carretto di strada di Portland.

Sale E Paglia

Sono specializzati in affascinanti combinazioni di sapori che funzionano sorprendentemente bene – come pera e formaggio blu – così come in gusti più convenzionali e assolutamente deliziosi.

Blue Star Donuts è un’altra azienda di Portland specializzata in ciambelle di pasta brioche di qualità superiore in sapori come il latticello al lampone e rosmarino e la creme brulee al cointreau.

Per qualcosa di più sostanzioso, provi Red Onion Thai o il bistrot italiano Cafe Mingo.

11. Il giardino giapponese di Portland

Ponte Del Giardino Giapponese

Il giardino giapponese è uno dei luoghi più eccezionali da visitare a Portland. Apprezzando la sua posizione sull’orlo del Pacifico, Portland ha coltivato i suoi crescenti legami culturali con il Giappone negli anni ’50 dopo la seconda guerra mondiale.

Il giardino è stato inizialmente concepito in questo contesto di guarigione – per nutrire questa connessione dando un posto per gli americani per sperimentare i valori dei giapponesi.

La realizzazione del giardino è iniziata nel 1961. Il professore giapponese Takuma Tomo dell’Università Agricola di Tokyo ha originariamente incluso cinque stili di giardino per permettere al pubblico di avere un’esperienza più ampia.

Giardino Giapponese Portland

I giardini sono stati aperti nel 1967 e nel 1968 è stata aggiunta una casa da tè. Questo è stato costruito in Giappone e spedito a pezzi per essere assemblato qui.

Il giardino giapponese di Portland ha oggi 8 diversi stili di giardino, ruscelli e stagni, e belle strutture. Il giardino offre un’esperienza profonda e serena ed è un luogo meraviglioso per contemplare la natura in qualsiasi stagione.

12. Fuori Portland – la costa del Pacifico

Costa

Le vaste e selvagge spiagge della costa del Pacifico si trovano a due ore di macchina, e sono da non perdere. Fai attenzione: questo è un mare agitato e non vorrai voltargli le spalle.

Prima dell’esplorazione, fate attenzione alle tabelle di marea e sappiate che il nuoto è spesso vietato a causa delle risacche.

Tuttavia, condividerai quelle infinite distese di sabbia, onde che si infrangono e splendidi tramonti con solo una manciata di persone; anche in alta stagione, ci sono ancora tratti di spiaggia remoti da scoprire.

Altre cose divertenti da fare a Portland