Skip to Content

Cosa rende il Costa Rica il paese più verde e più felice del mondo?

Secondo l’ultimo Happy Planet Index del Costa Rica della New Economics Foundation o NEF, il paese ha battuto 139 altri per quanto riguarda l’uso efficiente delle risorse per vivere felicemente.

Il Costa Rica è poi seguito dalle nazioni del Messico e della Colombia, rispettivamente.

Tra le categorie classificate ci sono l’aspettativa di vita, il benessere, l’impronta ecologica e la disuguaglianza.

NEF descrive l’Happy Planet Index o HPI come un modo per misurare il benessere sostenibile. “Ci dice quanto bene stanno facendo le nazioni nel raggiungere vite lunghe, felici e sostenibili”, aggiunge l’organizzazione.

La nazione del Costa Rica ha ottenuto lo stesso riconoscimento in passato. Il paese è emerso come il più verde e più felice del mondo nel 2009 e nel 2012.

Iniziative chiave del governo

What Makes Costa Rica The Greenest And Happiest Country In The World2
©Wilbert_Rodriguez via Canva.com

Il governo del Costa Rica ha fatto costantemente sforzi notevoli e investimenti significativi che hanno evidentemente contribuito a migliorare il benessere generale della nazione.

Sulla speranza di vita

L’aspettativa di vita in Costa Rica è eccezionalmente alta. Nel 2018, l’aspettativa di vita totale della nazione alla nascita era di 80 anni, secondo la Banca Mondiale.

Per determinare quali iniziative possono aver contribuito a spianare questo buon numero, si può guardare lo studio fatto da Luis Rosero-Bixby e William H. Dow, che ha confrontato il Costa Rica con i più alti guadagni degli Stati Uniti. “È ben stabilito che lo sviluppo economico porta una maggiore aspettativa di vita nei paesi”, sostengono Rosero-Bixby e Dow.

Allora come mai il Costa Rica supera gli Stati Uniti quando si tratta di aspettativa di vita?

Un fattore importante presentato dagli autori è il sistema unico di assicurazione sanitaria nazionale del Costa Rica che “copre la grande maggioranza dei residenti”.

Questo sistema è comunemente chiamato CCSS o Caja Costarricense de Seguro Social.

Sul benessere

Nel 1949, il governo decise di ritirare l’esercito per destinare i fondi militari alla sanità e all’istruzione. Anche se questa mossa era veramente drastica, ha dimostrato di fare bene alla nazione con il passare del tempo.

Idati della Banca Mondiale mostrano l’aumento della spesa pubblica per la sola istruzione, con il 4,0% del 1989 che è passato al 7,0% 30 anni dopo.

Sull’impronta ecologica

What Makes Costa Rica The Greenest And Happiest Country In The World3
©Kamchatka via Canva.com

Quando si tratta di ambiente, il Costa Rica è stato a lungo in prima linea nella protezione dell’ambiente. Il governo ha approvato diverse leggi significative nel suo tentativo di un continuo sviluppo verde.

Uno dei più recenti e notevoli è il lancio del Payments for Environmental Services o PES che mira a combattere la deforestazione.

Il ministro dell’Ambiente e dell’Energia Carlos Manuel Rodriguez lo descrive in modo diretto. “Non avrebbe alcun senso economico per il Costa Rica bruciare le foreste”, ha osservato Rodriguez nella sua intervista con Equal Times.

Poiché gli agricoltori e i proprietari di foreste vengono premiati per i loro sforzi di protezione ambientale, la nazione potrebbe triplicare la sua copertura forestale in un periodo di 30 anni.

How To Get From San Jose To La Fortuna Costa Rica1
©Bob Hilscher via Canva.com

Sulla disuguaglianza

Tra le quattro categorie principali, la disuguaglianza è un’area in cui il Costa Rica ha bisogno di migliorare. L’Happy Planet Index evidenzia in particolare la disuguaglianza di reddito nel loro rapporto.

Secondo il riassunto del rapporto, questo è “in parte perché il sistema fiscale del Costa Rica non ridistribuisce efficacemente la ricchezza tra la popolazione”.