Skip to Content

Assicurazione medica di viaggio flessibile per i nomadi digitali

Articolo sponsorizzato

SafetyWing offre un’assicurazione medica di viaggio per nomadi digitali flessibile e affidabile a un terzo del prezzo di piani simili della concorrenza.

C’è un motivo per cui i blogger di viaggio e i nomadi digitali sono diventati così popolari sul web.

Le nostre vite sono piene di avventure, di libertà e di esperienze che non sono possibili quando si è legati a un unico lavoro o a un unico luogo per anni.

Tuttavia, vivere costantemente in movimento comporta una serie di sfide e preoccupazioni.

[ez-toc]

Una delle più comuni fonti di ansia per chi viaggia a lungo termine è un viaggio inaspettato in ospedale, soprattutto in un paese con spese sanitarie elevate.

L’assicurazione medica è sempre stata incerta per i nomadi digitali.

La maggior parte di noi è un libero professionista o un lavoratore autonomo, il che significa che siamo responsabili della ricerca di un piano assicurativo per conto nostro.

Ma prima di qualche anno fa, non c’erano molte opzioni chiare e adatte allo stile di vita.

I problemi dell’assicurazione come nomade digitale

Assicurazione Medica Di Viaggio Flessibile Per I Nomadi Digitali
Assicurazione medica di viaggio flessibile per i nomadi digitali

I piani assicurativi tradizionali del paese d’origine di un viaggiatore spesso non includono la copertura globale (o almeno non in modo conveniente).

E l’alternativa, i piani assicurativi di viaggio, si rivolge a turisti e vacanzieri con itinerari ben definiti e poco flessibili, non a nomadi che non hanno in mente una data di fine viaggio (o un’unica destinazione).

Purtroppo, questo significa che molti freelance in giro per il mondo hanno deciso di non correre rischi e di accettare i rischi per la propria vita, i propri arti e il proprio portafoglio per non essere assicurati.

Questo è uno dei motivi per cui i nomadi digitali globali si sono orientati verso le zone calde del mondo dove l’assistenza sanitaria (e tutto il resto) è estremamente conveniente: Messico e America Centrale, Thailandia e Sud-Est asiatico, ecc.

Ma cosa succederebbe se esistesse una compagnia assicurativa pensata per (e costruita da) membri della comunità dei nomadi digitali?

Come sicuramente avrai già intuito, c’è: SafetyWing.

Una soluzione: SafetyWing

SafetyWing è stata fondata da lavoratori del settore tecnologico norvegesi che si sono trasferiti all’estero alla ricerca di avventure e opportunità nella Silicon Valley.

Come professionisti del digitale che lavorano all’estero, hanno attinto a una rete sorprendentemente ampia di espatriati che, grazie all’avvento di internet, possono lavorare letteralmente ovunque sulla terra.

Tuttavia, provenendo dalla Norvegia, un paese spesso elogiato per la sua rete di sicurezza sociale e i suoi servizi sanitari pubblici, i tre hanno riconosciuto i gravi rischi e le potenziali insidie che la comunità dei nomadi digitali deve affrontare quando si tratta di sicurezza sanitaria (e finanziaria).

Per questo motivo hanno deciso di raggiungere un obiettivo ambizioso: dare ai viaggiatori di tutto il mondo una solida rete di sicurezza che offrisse una copertura in tutto il mondo a un prezzo accessibile.

I vantaggi

Succedono Cose Inaspettate. Safetywing Copre I Ritardi Di Viaggio, Lo Smarrimento Del Bagaglio Registrato, Gli Interventi Di Emergenza, Le Sistemazioni Sostitutive In Caso Di Calamità Naturali E La Responsabilità Personale.
Succedono cose inaspettate. SafetyWing copre i ritardi di viaggio, lo smarrimento del bagaglio registrato, gli interventi di emergenza, le sistemazioni sostitutive in caso di calamità naturali e la responsabilità personale.

A questo scopo, SafetyWing è più che riuscita. La copertura offerta è incredibilmente conveniente.

Con 37 dollari per quattro settimane di copertura, il tuo conto SafetyWing sarà probabilmente solo un terzo del prezzo di piani simili della concorrenza.

E di sicuro non hanno lesinato sulla copertura per arrivare a un prezzo così basso.

Vediamo alcuni dei vantaggi offerti dall’azienda, tutti pensati per le esigenze e gli stili di vita dei nomadi digitali.

Innanzitutto, il piano principale di SafetyWing offre una franchigia bassa, pari a soli 250 dollari all’anno (a condizione che si continui a sottoscrivere la stessa polizza).

Questo significa che il massimo che dovrai sborsare per le cure mediche d’emergenza all’interno della rete di copertura di SafetyWing è il tuo budget per l’alcol del mese prossimo (o, siamo onesti, della settimana prossima).

Come bonus, SafetyWing prevede una franchigia di 0 dollari per molti altri servizi, tra cui le cure dentistiche d’emergenza, l’evacuazione medica d’emergenza e le piccole cose legate al viaggio, come lo smarrimento del bagaglio o i ritardi.

Da sola, questa bassa franchigia sarà sufficiente per aiutare i nomadi di tutto il mondo a dormire (o a fare zipline) con maggiore tranquillità.

SafetyWing si distingue anche per il fatto che permette e copre i viaggi di ritorno dei viaggiatori nel loro paese d’origine.

Safteywing Ti Copre Anche Per I Viaggi A Casa.
SafteyWing ti copre anche per i viaggi a casa.

Molte assicurazioni di viaggio vietano esplicitamente o rifiutano di coprire i viaggiatori all’interno dei propri confini.

Ma SafetyWing riconosce che non dovresti scegliere tra rinunciare alla copertura sanitaria e fare una sorpresa a tua madre per il suo compleanno.

Il piano principale della compagnia ti coprirà all’interno del tuo paese d’origine per un massimo di 30 giorni in un periodo di 90 giorni.

Infine, SafetyWing ha creato una rete globale di fornitori di servizi di assistenza e ha reso le informazioni di questi fornitori facilmente disponibili ai suoi clienti tramite il suo sito web.

In molti paesi, questa rete comprende ospedali privati di qualità superiore e spesso anche la fatturazione diretta a SafetyWing: in questo modo non dovrai preoccuparti di pagare nulla di tasca tua.

Il costo

Ma l’innovazione non si ferma qui. Poiché SafetyWing è stata costruita da zero per coloro che non hanno un indirizzo fisico permanente, la fatturazione avviene al 100% online.

La creazione e il pagamento della copertura assicurativa attraverso la compagnia è semplice come iscriversi a Netflix e, una volta iscritto, la copertura/abbonamento si rinnoverà automaticamente ogni 4 settimane al prezzo di 37 dollari.

Infine, con SafetyWing non è necessario che tu ti trovi fisicamente nel tuo paese per avviare il ciclo di copertura.

A differenza di altre assicurazioni di viaggio che si rivolgono ai vacanzieri di breve durata, puoi iscriverti a SafetyWing e iniziare a ricevere i tuoi benefici assicurativi da qualsiasi parte del mondo.

Un’altra cosa: acquistare un’assicurazione da una startup potrebbe non sembrare una mossa intelligente per molte persone. Dopo tutto, il tasso di fallimento delle startup è leggendario.

Le Polizze Di Safetywing Sono Sottoscritte Da Uno Dei Più Antichi Fornitori Di Assicurazioni Al Mondo: Tokio Marine.
Le polizze di SafetyWing sono sottoscritte da uno dei più antichi fornitori di assicurazioni al mondo: Tokio Marine.

Ma anche se SafetyWing dovesse fallire, i suoi clienti non saranno lasciati a bocca asciutta.

Le loro polizze sono sottoscritte da uno dei più antichi fornitori di assicurazioni al mondo: Tokio Marine.

È davvero il meglio di entrambi i mondi: un modello nuovo e innovativo sostenuto da denaro vecchio e consolidato.

Allora, SafetyWing è l’opzione giusta per te?

La risposta breve è: probabilmente.

Ma ci sono alcune eccezioni al prezzo e ai vantaggi elencati sopra. E, a seconda della tua situazione, queste avvertenze potrebbero farti ripensare.

Innanzitutto, la copertura di SafetyWing non soddisfa i requisiti dell’assicurazione obbligatoria negli Stati Uniti.

Se non lo sai, l’Obamacare impone a tutti i possessori di passaporto statunitense di acquistare e mantenere un certo livello di copertura sanitaria.

Safteywing è Disponibile In 180 Paesi E Può Essere Acquistato Anche Quando Si è Già In Viaggio.
SafteyWing è disponibile in 180 paesi e può essere acquistato anche quando si è già in viaggio.

Poiché il modello di SafetyWing non soddisfa tutti i requisiti della legge, anche i cittadini statunitensi che hanno il piano potrebbero dover pagare la penale per l’assenza di copertura.

Questo non vuol dire che SafetyWing non offra una copertura ai nomadi che viaggiano o vivono negli Stati Uniti, anzi.

Tuttavia, poiché l’assistenza sanitaria statunitense costa molto, coloro che desiderano una copertura nel paese dovranno sborsare 31 dollari in più ogni quattro settimane (o 68 dollari in totale).

Si tratta comunque di un buon prezzo, ma non è così vantaggioso come quello che otterresti evitando del tutto gli Stati Uniti.

Se sei un nomade digitale, SafetyWing può offrirti un’ottima copertura medica di emergenza a un prezzo stellare.

Potresti essere uno di quei lettori che ha pensato di diventare un freelance in giro per il mondo, ma che si è trattenuto perché teme la servitù per mano dei conti della sanità.

Se è così, SafetyWing potrebbe essere la soluzione che stavi cercando, la tranquillità di cui hai bisogno per fare il salto.

In ogni caso, fai una ricerca e provali!

Questo post è sponsorizzato da SafetyWing.

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.