Skip to Content

Lista definitiva delle migliori cose da fare e vedere a Valencia, Spagna

Valencia è una delle città più belle della Spagna. È nota per le spiagge, la paella e la famosa Città delle Arti e delle Scienze. Ci sono così tante cose belle da fare a Valencia!

Scritto da Valentina di Valentina’s Destinations

Valencia è una città portuale ed è una delle più grandi città della Spagna. Anche se non ha l’aria di congestione e di eccessivo turismo come le sue controparti Madrid o Barcellona. Valencia è una città molto percorribile a piedi, con discrete linee di autobus.

Il clima a Valencia è piacevolmente mediterraneo, con un picco di 80 gradi durante l’estate e un picco di 40 gradi durante l’inverno. Quindi, il periodo migliore per visitarlo (se stai cercando di evitare le folle) è la primavera o l’inizio dell’autunno.

Puoi arrivare a Valencia volando, guidando o prendendo il treno. L’aeroporto di Valencia è a 15 minuti di macchina fuori città. Puoi volare all’aeroporto di Valencia da diversi paesi europei, ma sarà difficile trovare una connessione internazionale.

La maggior parte dei turisti sceglie di prendere un treno per Valencia. Puoi raggiungere Valencia in 2 ore da Madrid o 3 ore da Barcellona con un treno ad alta velocità.

Get Your Guide ti aiuta a trovare i migliori tour ovunque tu sia diretto. Di solito è il primo sito che controllo quando pianifico un viaggio in un posto nuovo.

Prenota Il Tuo Tour Con Get Your Guide

9 Cose da fare a Valencia

Valencia è una città vivace con spiagge, siti storici e musei. Ci sono molti hotel boutique, negozi, ristoranti e divertimenti.

Queste sono le cose migliori da fare a Valencia per i turisti. Per la navigazione offline, scarica questa mappa turistica di Valencia. Inoltre, non dimenticare di controllare il nostro itinerario di Valanecia di 2 giorni.

1. Ricerca del Santo Graal

Visitare La Cattedrale Di Valencia È Una Delle Cose Da Fare A Valencia

Anche se non sei religioso, probabilmente hai sentito parlare del “Santo Graal”. Il Santo Graal è un calice, o coppa, da cui Gesù avrebbe bevuto durante l’Ultima Cena.

È una reliquia cristiana che è entrata nella cultura popolare in grande stile. Nel film del 1989Indiana Jones e l’ultima crociata, Jones cerca di trovare il Santo Graal.

Puoi fare come Jones e andare alla tua ricerca personale per trovare il leggendario Santo Graal. Si dice che risieda nella Cattedrale di Valencia.

La Cattedrale di Valencia è uno dei luoghi più belli di Valencia. Risalente al 13° secolo, questa splendida Cattedrale è essenzialmente un museo di dipinti del 15° secolo.

La sua facciata è un miscuglio architettonico di vari stili, tra cui elementi romanici, barocchi e gotici.

All’interno della Cattedrale di Valencia, troverai la Cappella del Santo Calice. Molti ricercatori sospettano che questo sia, in effetti, il vero Santo Graal.

Il calice stesso ha iscrizioni in arabo e risale al primo secolo. Fu donato alla Cattedrale dal Re d’Aragona nel XV secolo.

2. Vedere la città dall’alto

Vista Da Serrens Gate
Vista da Serrens gate.

La vista più romantica di Valencia è quella dall’alto. Se riesci a salire sopra la città, sarai ricompensato con una serie di tetti colorati.

Uno dei siti storici di Valencia con le migliori viste è la Porta di Serrans. Pochi euro ti fanno entrare in questo unico punto di riferimento storico. È una delle ultime porte rimaste che permettevano l’ingresso attraverso le antiche mura della città.

Il Muro Cristiano fu costruito nel XIV secolo in stile gotico valenciano. Le porte erano strutture difensive e ingressi alla città.

La Porta dei Serrani potrebbe aver preso il nome da un’importante famiglia che viveva in questa strada centinaia di anni fa. È una delle strutture meglio conservate della città.

Vista Dal Tetto Di Atmosphere
Vista dal tetto di Atmosphere.

Visita la Porta di Serrans verso il tramonto per una splendida vista di Valencia. Le viste all’ultimo piano sono le migliori! Non avrai bisogno di molto tempo per spuntare questo posto dalla tua lista di cose da fare.

Se stai cercando un posto meno turistico per godere di una vista fenomenale di Valencia, considera di prenotare un tavolo al bar Atmosphere Rooftop. Questo posto è bellissimo di sera, poiché si affaccia sull’edificio illuminato del Municipio.

3. Salire sulla Torre di Micalet

Viste Dalla Torre Di Micalet Valencia

La Torre di Micalet è un campanile costruito all’inizio del XV secolo. Ha uno stile architettonico distintamente gotico. Questo ottagono si estende per 150 piedi in aria. Sali la scala a spirale e troverai un piccolo osservatorio in cima.

Il campanile è collegato alla Cattedrale di Valencia. Quindi, assicurati di visitarla mentre ti fermi a vedere il Santo Graal. La Torre di Micalet è una delle strutture più riconoscibili nello skyline di Valencia ed è diventata un simbolo della città.

Nella Sala delle Campane della torre ci sono 11 campane. La più antica di queste campane, chiamata ‘Catalina’, è datata 1305! Le campane suonano durante i festival o le occasioni sacre.

Due delle campane sono automatizzate e funzionano tramite l’orologio e le altre possono essere azionate a mano – un campanaro suona ciascuna.

4. Prendi il sole

Playa Cabanyal
Playa Cabanyal

Valencia è un luogo notoriamente soleggiato e caldo quasi tutto l’anno. Le spiagge di Valencia sono famose in tutta Europa per le loro acque calde e le spiagge di sabbia bianca.

A meno che tu non sia in visita durante l’inverno, dovresti assolutamente trovare il tempo per visitare una spiaggia.

Puoi raggiungere a piedi alcune delle spiagge più vicine al centro della città, ma sarà più comodo prendere un autobus o un taxi. In alternativa, puoi andare in bicicletta fino alla spiaggia. Le migliori spiagge vicino al centro della città sono la spiaggia di Cabanyal e la spiaggia di Patacona.

Patacona Beach ha degli spogliatoi davvero instagrammabili. Cabanyal Beach ha una splendida passerella costeggiata da palme e campi da pallavolo. Ci sono ottimi ristoranti nelle vicinanze dove puoi fermarti per un brunch o un cocktail.

Le sedie a sdraio sono disponibili per l’affitto in entrambe le spiagge per pochi euro. Porta solo un asciugamano e la crema solare!

Biglietto Dell'Autobus Hop-On-Hop-Off Di 48 Ore Per Valencia E San Nicolas

5. Visita un sito UNESCO

L’edificio della Borsa della Seta è patrimonio mondiale dell’UNESCO di Valencia. È un bellissimo esempio di architettura gotica valenciana. La sala principale, o ‘Sala Concerti’, ha sontuose colonne tortili e alcuni arredi originali.

Nel XV e XVI secolo, la sala principale era il luogo in cui i mercanti negoziavano i contratti. La sede del tribunale della marina mercantile si trovava anche nella Borsa della Seta in quel periodo. È stata la prima organizzazione di questo tipo in Spagna.

Il nome dell’edificio è radicato nel significato del commercio della seta. Essendo una città portuale, Valencia era uno dei luoghi importanti dove i mercanti orientali portavano la seta dalla Cina. La seta venduta qui sarebbe stata distribuita in tutta Europa.

Assicurati di controllare il giardino arancione.

6. Mangia la Paella

Mentre puoi trovare le tapas in tutta la Spagna, Valencia è il posto migliore per mangiare la Paella. Se non ne hai mai sentito parlare, la Paella è un piatto di riso fatto lentamente in una padella di ghisa. Il risultato è uno strato esterno di riso croccante con un riso morbido in cima.

Si pensa che Valencia sia il luogo di nascita della paella. Il suo clima è perfetto per la coltivazione del riso. I contadini essenzialmente cucinavano il riso in una larga padella con qualsiasi verdura potessero trovare – e queste sono le umili origini della paella.

Gli ingredienti più tradizionali includono zafferano, curcuma, fagiolini, coniglio e pollo. Anche se ora puoi trovare varianti con tutti i tipi di condimenti. La paella di frutti di mare è molto popolare a Valencia e di solito contiene cozze, gamberi o seppie.

Ci sono molti ottimi ristoranti a Valencia che servono autentica paella. Considera il Ristorante Levante, La Pepica o Casa Roberto.

7. Fai shopping al Mercato Centrale di Valencia

Il Mercato Centrale di Valencia è il posto migliore per fare la spesa, pranzare o fare shopping di specialità regionali. Troverai carni artigianali, formaggi e vino. Inoltre, frutti di mare appena pescati e verdure coltivate in azienda. È un ottimo posto per fare shopping di snack o souvenir.

Il Mercato Centrale di Valencia è stato un punto fermo della comunità per quasi 200 anni. Originariamente un mercato all’aperto nel XIX secolo, l’attuale struttura è stata costruita a metà del XX secolo. La sua architettura unica è l’Art Nouveau Valenciana.

Questo è uno dei più grandi mercati al coperto d’Europa – si estende per 86.000 metri quadrati!

8. Passeggiare nella piazza del municipio

Piazza Del Municipio Di Valencia Al Tramonto
Piazza del Municipio di Valencia al tramonto

La Piazza del Municipio è una delle piazze più belle di Valencia (seconda solo alla Piazza della Vergine). Se sei in visita durante il giorno, puoi decidere di visitare l’edificio del Municipio di Valencia.

Il Municipio è un edificio del XVIII secolo con un’impressionante torre dell’orologio. Ci sono grandi scalinate, infiniti archivi comunali e un piccolo museo.

Il traffico automobilistico viene chiuso intorno a questa piazza l’ultima domenica di ogni mese in modo che i pedoni possano circolare liberamente. C’è una bella fontana e molti negozi e ristoranti nelle vicinanze.

9. Visita la Città delle Arti e delle Scienze

Città Delle Arti E Delle Scienze 1

La Città delle Arti e delle Scienze è l’attrazione turistica più famosa di Valencia. È un campus museale tentacolare con un’estetica moderna e ultra-futuristica. Potresti riconoscerlo nelle scene della stagione 3 di Westworld della HBO.

L’Oceanografico è il più grande acquario d’Europa. C’è anche il Museo delle Scienze Principe Felipe che è circondato da una laguna artificiale. Qui puoi noleggiare un kayak dal fondo trasparente e fare una crociera!

L’Hemisfèric è un cinema IMAX e un planetario. Troverai anche una passeggiata paesaggistica, un teatro dell’opera e varie altre meraviglie in questo vasto complesso. Vale assolutamente il tuo tempo!

Biglietto D'Ingresso Al Museo Delle Scienze Di Valencia Principe Felipe