Skip to Content

Tour di 3 giorni alle Saline in Bolivia

Il Salar de Uyuni, le Saline in Bolivia, è uno dei luoghi da visitare assolutamente in Sud America. Questo articolo ti spiega tutto quello che devi sapere per organizzare il tuo Tour delle Saline in Bolivia a Uyuni.

Immagina un luogo ultraterreno. Un deserto che si estende davanti a te, perfettamente piatto, per quella che sembra un’eternità.

Immagina solo un cielo azzurro cristallino e sale bianco pallido in ogni direzione.

Leggi anche: I MIGLIORI VIAGGI E TOUR D’AVVENTURA.

Il Salar de Uyuni, in Bolivia, è proprio un luogo di questo tipo. Le saline di Uyuni sono uno dei tesori nascosti del Sud America.

Guarda:

Sebbene le foto delle Saline di Uyuni, in Bolivia, abbiano da tempo affascinato il pubblico, le Saline di Uyuni non sono visitate da un numero così elevato di viaggiatori come le altre attrazioni più popolari del Sud America.

La vera magia del Salar de Uyuni emerge durante la stagione delle piogge in Bolivia.

A quel punto le pianure si trasformano in uno dei posti migliori da visitare in Bolivia (e forse in Sud America).

Quando si raccoglie abbastanza acqua piovana, le pianure si trasformano nel Lago Salato della Bolivia, che si estende per diverse migliaia di chilometri quadrati.

Sebbene non sia mai profonda più di un metro, l’acqua è perfettamente immobile. Agisce come uno specchio cristallino, riflettendo il cielo blu vuoto.

Questo risultato?

Un’illusione indimenticabile, un orizzonte che sembra estendersi all’infinito ma che non arriva mai.

Già solo per questo, il Salar de Uyuni è un luogo che non puoi permetterti di perdere!

Che cos’è una piana di sale?

Destinazioni Bolivia

Le saline del mondo hanno catturato l’attenzione dell’umanità per millenni. Ma cosa sono esattamente?

La definizione più semplice di salina si riferisce a qualsiasi area pianeggiante ricoperta di sale. Ma questa definizione non risponde alla domanda di chi vuole sapere come si formano le saline?

Le saline sono spesso relitti di antichi mari salati.

Proprio come il moderno Mar Morto o il Grande Lago Salato del Nord America, questi corpi idrici raccoglievano acqua sempre più salata perché non potevano trovare sbocchi nell’oceano.

Alla fine l’acqua evaporò, ma il sale rimase.

Insieme, le Saline di Uyuni costituiscono la più grande pianura salata del mondo (un altro motivo per visitarla!).

Oltre alle saline della Bolivia, le altre saline più grandi del mondo includono le Bonneville Salt Flats degli Stati Uniti (dove i piloti si riuniscono per battere i record di velocità), la Death Valley e Chott el Djerid nel deserto del Sahara tunisino.

Come raggiungere il Salar de Uyuni

Avventure Boliviane

Il Salar de Uyuni non è visitato così spesso come altre splendide località sudamericane a causa del suo austero isolamento. Dove si trovano le saline?

Si trovano nel sud-ovest della Bolivia, nella regione dell’Altiplano. In media, si elevano a quasi 3700 metri sul livello del mare.

Questa altitudine, unita all’ambiente estremamente secco, rende le pianure un viaggio impegnativo per i viaggiatori, soprattutto per quelli che provengono dalle zone costiere.

Tuttavia, i più determinati scopriranno diversi modi per raggiungere il deserto di sale che la Bolivia custodisce. La maggior parte dei visitatori sceglie di prendere un aereo o un autobus da La Paz alle Salt Flats, in Bolivia.

Alcune compagnie aeree locali offrono voli su questa rotta. Ogni giorno sono disponibili voli serali e mattutini che durano circa 45 minuti.

I biglietti aerei possono essere acquistati per poco più di 100 dollari. Ma i posti si riempiono velocemente, quindi è importante prenotare un biglietto in anticipo se vuoi assicurarti un buon prezzo.

Se non vuoi prendere l’aereo o se stai pianificando una visita alle Salt Flats con un budget limitato, puoi prenotare un biglietto dell’autobus per una notte o per tutto il giorno per 15-40 dollari.

Sappi però che si tratta di un viaggio lungo. Non è raro che un autobus impieghi più di dieci ore per percorrere il tragitto tra La Paz e Uyuni.

Quando è il momento migliore per recarsi alle Salt Flats, in Bolivia?

Le Saline Di Uyuni
Hotel Salt

Se stai pensando di visitare il Salar de Uyuni, forse ti è passato per la testa il periodo migliore per andarci. Qui ci sono davvero due possibilità: la stagione delle piogge e la stagione secca.

Entrambi hanno i loro vantaggi. Quindi, per aiutarti a prendere una decisione, esaminiamoli.

La stagione delle piogge in Bolivia va da novembre a marzo. Sebbene il consiglio generale per visitare le attrazioni del Sud America sia quello di evitare la stagione delle piogge, le Saline boliviane sono un’eccezione a questa regola.

Questo perché, come ho detto sopra, le pianure si trasformano in un enorme lago salato durante questi mesi.

Sebbene il mare sia profondo solo pochi centimetri, si estende, cristallino, per chilometri in ogni direzione. In effetti non è raro sentire persone che definiscono la stagione delle piogge di Uyuni come “lo specchio più grande del mondo”.

L’acqua ferma sembra una lastra di vetro immacolatamente levigata, che riflette l’orizzonte e il cielo in modo così impeccabile da rendere difficile capire dove finisce l’uno e inizia l’altro.

Questa esperienza da sola rende una visita nella stagione delle piogge un’ottima opzione, ma anche una visita durante la stagione secca, che va da maggio a ottobre, può essere un’avventura.

Per prima cosa, c’è più area da esplorare. Inoltre, quando è asciutto, il sale delle piane si allinea in forme e motivi geometrici stranamente affascinanti. Questo crea delle opportunità fotografiche altrettanto straordinarie.

Come scegliere il tour giusto del Salar de Uyuni

Tour Delle Saline
Il mio gruppo

Le Grandi Saline della Bolivia non sono esattamente un’avventura fai-da-te. Diversi fattori – la mancanza di acqua dolce, il paesaggio estremamente arido, l’assenza di ripari naturali e l’elevata altitudine – rendono l’esplorazione delle piane da soli poco agevole (e persino pericolosa).

Fortunatamente, diverse compagnie offrono pacchetti turistici con un’ampia gamma di sistemazioni.

Un tour delle Saline di Uyuni può variare da una gita di un giorno a un’escursione di due o tre giorni in profondità nelle Saline e nell’area circostante.

Quasi tutti i tour di un giorno delle Saline boliviane coprono le stesse tre attrazioni: l’hotel del sale, il cimitero dei treni e, naturalmente, le Saline stesse.

Un tour di più giorni includerà queste tre tappe, oltre a un po’ di tempo in più per esplorare e osservare l’ambiente unico e fiorente che gli appartamenti hanno contribuito a creare.

Avrai la possibilità di vedere fenicotteri selvatici che fanno il bagno in acque rosso sangue, sorgenti termali, vulcani innevati e altri luoghi di interesse nelle vicinanze, come il Deserto di Salvador Dali e la Laguna Colorada.

Lago Di Bolivia

È possibile prenotare tour del Salar de Uyuni, in Bolivia, partendo da La Paz o da un’altra città vicina.

Tuttavia, troverai i prezzi migliori per tour di qualsiasi durata prenotando un pacchetto che parte direttamente da Uyuni.

Un’ultima nota sulla scelta del tour giusto per te: il livello di sistemazione che la compagnia turistica organizza si riflette direttamente sul prezzo che pagherai. E queste sistemazioni possono variare molto.

Se hai un budget limitato, forse dovrai accontentarti di dormire in un dormitorio/ostello.

Se invece il tuo portafoglio è un po’ più flessibile, puoi optare per camere singole riscaldate o per un soggiorno al Salt Hotel.

Quanto costa visitare le Saline della Bolivia?

Come per ogni viaggio organizzato, il costo di una visita alle Saline della Bolivia può variare molto.

I tour di un solo giorno partono in genere da circa 75 dollari, mentre i tour di più giorni con sistemazioni di base possono essere prenotati per non molto di più: solo 110 dollari.

Anche se molte compagnie offrono tour da Uyuni, le loro attrazioni ed esperienze sono molto simili.

Anche se i prezzi possono essere indicati o sembrare fissi, non aver paura di contrattare o di fare acquisti presso diverse aziende.

Come scattare foto fantastiche del Salar de Uyuni, in Bolivia

Lago Salato Saline

Anche se non hai mai sentito parlare delle Saline della Bolivia, è molto probabile che tu abbia visto o ammirato online alcune splendide immagini del Salar de Uyuni.

Le piane sono incredibilmente fotogeniche e la maggior parte dei visitatori trascorre almeno una parte del tempo cercando di catturare con le foto la loro bellezza austera ed estesa.

Ma scattare una foto convincente delle Salt Flats può rivelarsi una sfida, soprattutto per chi non ha molta esperienza nella fotografia di paesaggio.

Quindi, per essere sicuro di ottenere lo scatto perfetto durante il tuo tour, ho raccolto alcuni consigli per scattare le foto delle Saline boliviane.

1. Avere aspettative realistiche

Cose Belle Da Fare In Bolivia

I fotografi professionisti passano anni a esercitarsi e a perfezionare le strategie per scattare foto che trasmettano la stessa bellezza e lo stesso stupore che vedono i nostri occhi. E anche dopo tutto questo lavoro, accettano che la foto perfetta non esiste.

Invece di passare tutto il tempo a scrutare il mirino o a cercare di distinguere l’immagine su uno schermo alla luce del sole, scatta qualche foto di ciò che attira il tuo sguardo.

Poi, metti via la macchina fotografica e apprezza gli appartamenti con i tuoi occhi. In seguito, quando riguarderai le foto che hai scattato, le ricorderai con più affetto.

2. Gioca con la prospettiva.

Attrazioni Principali Della Bolivia

Il Salar de Uyuni è quasi perfettamente piatto e non ci sono veri e propri punti di riferimento o cambiamenti di paesaggio per chilometri e chilometri.

Di conseguenza, i piatti possono giocare brutti scherzi ai tentativi del nostro cervello di determinare la prospettiva e la profondità.

Cosa c’entra questo con lo scattare foto?

Ebbene, la mancanza di prospettiva può indurre i tuoi occhi a pensare che una statuetta di dinosauro che si trova a pochi centimetri dalla telecamera sia più grande della vita e insegua un amico che si trova a decine di metri di distanza.

Scattare foto divertenti come questa è sorprendentemente divertente. Anche gli oggetti di scena di tutti i giorni – stivali, bottiglie d’acqua o cappelli – possono essere fatti sembrare più grandi della vita.

Ricorda che più la fotocamera è vicina al suolo, più la foto risulterà fredda. Quindi, non aver paura di essere un po’ salato.

Tour di tre giorni da Uyuni, Bolivia, a San Pedro de Atacama in Cile

Per la mia visita al Salar de Uyuni, ho prenotato un tour di tre giorni con una compagnia locale: Salty Desert Aventours.

Il nostro tour ci ha portato dalle Saline alle lagune colorate del Parco Nazionale Eduardo Avaroa, alle sorgenti calde vulcaniche e infine oltre il confine, a San Pedro de Atacama in Cile.

Giorno 1: Visita alle Saline

Lago Salato Della Bolivia

Il nostro primo giorno è iniziato alle 10:30 circa. Salty Desert Aventours ci ha prelevato dall’agenzia di viaggi di Uyuni e siamo partiti subito per la nostra prima tappa: il Cimitero dei Treni.

Il Cimitero dei Treni, chiamato anche il Grande Cimitero dei Treni, si trovava a pochi chilometri dal nostro punto di partenza a Uyuni.

Quando ho letto l’itinerario del tour, questa sembrava una tappa secondaria. Ma ne è valsa la pena.

Decine di treni abbandonati si stagliano contro l’orizzonte altrimenti piatto. Grandi locomotive di ferro e acciaio, arrossate dalla ruggine ma preservate dal clima arido, si trovano su binari ferroviari dimenticati da tempo.

È stato divertente esplorare e arrampicarsi tra i rottami contorti.

La nostra prossima tappa della giornata è stata Colchani. Questa piccola città boliviana ospita appena 600 persone. Solo pochi edifici fiancheggiano la strada principale che attraversa la città. È il punto di accesso principale per chi visita le Salt Flats.

Ci siamo fermati per qualche minuto per un rapido tour della piccola fabbrica di sale della città. Lì abbiamo appreso come il sale viene estratto dalle pianure ed esportato in altre zone della Bolivia e del mondo.

Deserto Di Sale In Bolivia
Piccola fabbrica di sale

Normalmente, il nostro tour avrebbe attraversato le Salt Flats per raggiungere la destinazione finale della giornata: San Juan.

Purtroppo, però, le forti piogge dell’inizio della settimana avevano reso il lago della stagione delle piogge che ricopre le pianure un po’ più profondo del solito (e troppo profondo per essere attraversato in auto).

Così, dopo aver scattato delle foto alle Saline, siamo tornati indietro attraverso Uyuni e abbiamo preso la strada principale per San Juan. Lì abbiamo pranzato all’Hotel Salt e ci siamo sistemati per la notte.

Alloggi presso l’Hotel Salt a San Juan

Sud America Bolivia Saline

Quando ho saputo che avremmo trascorso la prima notte del tour in un hotel fatto interamente di sale, non sapevo bene cosa aspettarmi. Ma, a quanto pare, il Salt Hotel di San Juan è esattamente come sembra.

Quasi ogni parte della struttura era fatta di sale. Le pareti erano fatte di mattoni salati grandi come blocchi di cemento.

Il pavimento era ricoperto da un soffice sale bianco. Anche il tavolo e gli sgabelli dove ci siamo seduti per mangiare erano fatti di sale (anche se, per fortuna, avevamo cuscini e tovaglie).

A parte la sua curiosa costruzione, il Salt Hotel era piuttosto semplice. Ma credo che sia abbastanza comprensibile visto l’isolamento e le dimensioni di San Juan.

Detto questo, la cena che abbiamo gustato lì dopo il nostro tour al Cimitero dei Treni, a Colchani e alle Saline, è stata gustosa e saziante. Abbiamo mangiato insalata, carne, salsicce e patate.

Giorno 2: Lagune e Parco Nazionale Eduardo Avaroa

Sud America Lago Salato

Dopo una notte passata a dormire nelle stanze di sale, il nostro gruppo è partito per vedere le lagune che circondano il Salar de Uyuni.

Guardando il deserto quasi infinito e il sale, potresti essere convinto che nessuna creatura vivente potrebbe chiamare questo posto casa. Ma, a quanto pare, se sai dove cercare, puoi trovare luoghi assolutamente pieni di vita.

Prendiamo ad esempio Laguna Colorada. L’acqua di questo lago assume un’affascinante aura rossastra, un colore che risalta sulle montagne innevate verdi e viola che costeggiano le sue rive. A

In quell’acqua rosso sangue, vedrai centinaia di fenicotteri riuniti, ognuno graziosamente appollaiato su una zampa.

In realtà esistono tre specie di fenicotteri endemici della zona. Anche se sono tutti rosa, quindi potrebbe essere difficile distinguerli.

Ogni anno si recano nelle lagune che circondano il Salar de Uyuni per accoppiarsi.

Saline Riflettenti

I panorami pittoreschi a cui assisterai dalla Laguna Colorada eguagliano (e forse superano) i più bei panorami del Sud America.

Le cose che abbiamo visto in questo giorno di tour hanno fatto sì che un tour di più giorni da Uyuni valesse il prezzo e il tempo in più.

A causa della geografia delle lagune, delle pianure e del Parco Nazionale di Avaroa, abbiamo finito per trascorrere buona parte della giornata in macchina.

All’ingresso del parco nazionale abbiamo dovuto pagare una tassa di 150 BOB. Al momento della stesura di questo articolo, tale cifra si converte in circa 20 dollari USA.

Dopo una giornata di splendidi paesaggi e lunghi viaggi in auto, ci siamo sistemati per riposare e prepararci per l’ultimo giorno di tour.

Giorno 3: Sorgenti calde e attraversamento del confine

Specchio Delle Saline Boliviane

La nostra ultima mattina è stata la più precoce del tour. Con una giornata intensa davanti a noi, ci siamo svegliati alle 4:30 del mattino, abbiamo fatto colazione e siamo partiti alla scoperta delle attrazioni vulcaniche della zona.

Molte delle montagne prominenti che circondano l’orizzonte del Salar de Uyuni sono in realtà vulcani. Sebbene la maggior parte di esse sia inattiva o addormentata, non è raro vedere scie di fumo o cenere che si innalzano inquietanti dalle loro cime.

Grazie a questa attività vulcanica, il Parco Nazionale di Avaroa e l’area circostante ospitano numerosi geyser e sorgenti calde. Abbiamo trascorso la mattinata esplorando questi luoghi. Per prima cosa ci siamo fermati a un geyser molto attivo. Poi abbiamo fatto un tuffo nelle sorgenti termali.

Dopo questa mattinata di divertimento, siamo risaliti sui nostri veicoli e siamo partiti verso il confine cileno e la città cilena di San Pedro de Atacama.

Molti tour di più giorni sono organizzati per riportarti alla tua destinazione di partenza (Uyuni).

Questa è l’opzione migliore per chi ha intenzione di continuare a viaggiare in Bolivia, ma chi ha intenzione di lasciare il paese può risparmiare qualche soldo prenotando un tour che termina oltre il confine.

Saline Del Mondo

Purtroppo non è un’opzione che posso consigliare con sicurezza perché il passaggio di frontiera è stato piuttosto arduo.

Dall’inizio alla fine, il processo è durato quasi tre ore e non c’erano molte informazioni o documenti disponibili per guidarci durante il processo.

I funzionari di frontiera hanno finito per controllare ogni singola borsa alla ricerca di prodotti e contrabbando. La frutta e altri materiali organici non sono ammessi al confine, quindi se hai portato in valigia degli snack, assicurati di smaltirli prima di raggiungere il checkpoint.

Alla fine ci è stato concesso di entrare in Cile e di salire su un autobus per la nostra destinazione finale, San Pedro de Atacama.

Questa città è stata una piccola delusione, in quanto sembrava piuttosto turistica e costosa. Tuttavia, dopo la sveglia alle 4:30 e la nostra disavventura al confine, ero felice di arrivare.

I miei pensieri sul Tour del Deserto Salato

I Migliori Luoghi Da Visitare In Bolivia

Ho alcune riflessioni sul tempo trascorso con Salty Desert Aventours. Innanzitutto, le sistemazioni fornite erano piuttosto semplici e spoglie.

I pasti erano semplici e niente di straordinario. Dovevi pagare un supplemento per fare la doccia e i bagni di ogni struttura non erano sempre molto puliti.

Tuttavia, credo che queste cose siano comprensibili, soprattutto se si considera che Salar, in Bolivia, è letteralmente un deserto.

Le Saline di Uyuni, in Bolivia, sono un luogo molto isolato che rende difficile fornire acqua potabile e buon cibo.

Questo tour, e in realtà tutti i tour intorno al Salar de Uyuni, sono tutt’altro che lussuosi. È un’avventura, quindi aspettati che a volte sia un po’ scomoda.

Detto questo, penso che Salty Desert Aventours abbia fatto un lavoro fenomenale in altre aree del tour.

Erano ben organizzati e hanno rispettato il programma, e la guida era un ottimo fotografo con molta esperienza. Ha scattato delle bellissime foto del cimitero ferroviario di Uyuni e le ha condivise con tutti.

Immagini Del Salar De Uyuni

L’azienda ha anche fatto il possibile per negoziare delle camere private per noi. Altri gruppi hanno dovuto pernottare in stanze comuni/dormitorio con più persone. Questa attenzione ai dettagli è ciò che mi ha reso soddisfatto dell’esperienza alla fine.

Detto questo, se dovessi visitare di nuovo la piana di sale più grande del mondo e il denaro non fosse un problema, probabilmente deciderei di prenotare un tour privato.

Il rigido programma di questo tour di gruppo ci ha impedito di soffermarci in luoghi che ci sono piaciuti o di saltare luoghi che non ci interessavano. Un tour privato consente una maggiore flessibilità.

Lista dei bagagli del Salar de Uyuni

Ci sono alcuni oggetti che devi assolutamente mettere in valigia per la tua visita al Salar de Uyuni:

1. Occhiali da sole: il riverbero dell’acqua e del sale bianco delle piane è quasi incredibilmente luminoso e non c’è ombra. Un paio di occhiali da sole renderanno le Salt Flats molto più piacevoli e aiuteranno a prevenire il mal di testa.

2. Infradito – anche se il sale sembra sabbia, in realtà è piuttosto grossolano e non è abbastanza comodo per camminare a piedi nudi.

3. Una buona macchina fotografica: se hai una macchina fotografica dedicata, devi assolutamente portarla con te. Le saline sono uno dei luoghi più fotogenici della terra.

4. Protezione solare – l’elevata altitudine e il caldo secco rendono il sole particolarmente pericoloso nel Salar de Uyuni. Inoltre, anche se indossi un cappellino, non dimenticare di applicare la crema solare sul viso. Il bagliore luminoso che si riflette sul terreno è sufficiente a bruciare.

5. Valuta locale – come ho detto sopra, probabilmente dovrai spendere qualche dollaro in più per fare la doccia ed entrare nel Parco Nazionale di Avaroa. Assicurati di visitare il bancomat prima di iniziare il tour.

6. Acqua extra – i tour forniscono acqua; spesso viene offerta solo a pranzo e a cena. Ti consiglio di portarne un po’ di più con te per facilitare l’idratazione.

Altre foto del nostro tour delle Saline

Uyuni Bolivia
La nostra auto
Saline Del Sud America
El Salar De Uyuni
Tour Di 2 Giorni Delle Saline In Bolivia
Pianure Del Lago Salato
Saline A Specchio
Da Uyuni Ad Atacama
Immagini Delle Saline Di Uyuni
Terre Salate
Cimitero Dei Treni Di Uyuni
Luoghi Da Visitare In Bolivia
Il Più Grande Lago Salato
Il nostro pranzo in un hotel di sale
Cimitero Dei Treni Di Uyuni
Fatti Del Salar De Uyuni
Deserto Di Uyuni

Questo post è stato utile? Se è così, assicurati di appuntarlo per consultarlo in seguito!

Il Salar De Uyuni, Le Saline In Bolivia, è Uno Dei Luoghi Da Visitare Assolutamente In Sud America. Questo Articolo Ti Spiega Tutto Quello Che Devi Sapere Per Organizzare Il Tuo Tour Delle Saline In Bolivia A Uyuni.

Disclaimer: sono stata invitata da Salty Desert Aventours. Le mie opinioni, come sempre, sono esclusivamente mie.

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.