Skip to Content

Lista definitiva delle migliori cose da fare sull’Isola di Vancouver

Ci sono molte cose da fare sull’Isola di Vancouver. Qualunque sia la regione in cui finirai per soggiornare, sicuramente non resterai a corto di attività sull’Isola di Vancouver.

L’Isola di Vancouver, a.C., è piena di bontà della natura, dal mare ai terreni.

Non c’è da stupirsi che molte cose da fare sull’Isola di Vancouver derivino dai suoi ambienti naturali. Alcuni di questi includono l’osservazione delle balene, la pesca sportiva e il surf.

Il clima mite e la ricca comunità dell’Isola di Vancouver fanno sì che molte attività all’aperto e luoghi di svago possano essere praticati tutto l’anno.

Potresti trovarne alcuni troppo stravaganti per i tuoi gusti: immagina di vedere delle capre sul tetto del tuo mercato contadino!

Altri potrebbero incuriosirti e tu potresti entrare – sto parlando di camere d’albergo sferiche sospese!

Ultimate List Of Best Things To Do On Vancouver Island
©jenifoto via Canva.com

Solo Victoria, la capitale della British Columbia, ospita molti luoghi interessanti e reperti storici.

Uno di questi è il popolare Mondo in Miniatura, una celebrazione della cultura, delle arti e dell’intrattenimento sotto lo stesso tetto.

Diamo un’occhiata alle diverse cose da fare sull’Isola di Vancouver per regione:

REGIONE DELL’ISOLA DEL SUD

  • Greater Victoria e centro città
  • Oak Bay
  • Penisola di Saanich
  • Sidney
  • Sooke
  • Port Renfrew
  • Langford

1. Visita il Royal BC Museum

Una delle famose attrazioni di Victoria BC è il Royal BC Museum. È un luogo popolare a Victoria per i visitatori che desiderano saperne di più sulla storia naturale e umana della British Columbia.

Al Royal BC Museum vedrai storie vecchie di 550 milioni di anni, raccontate da manufatti, esemplari e documenti raccolti nel tempo.

L’ingresso al museo ha un prezzo di 18 dollari, mentre gli anziani, gli studenti e i giovani hanno diritto a uno sconto di 11 dollari. Il Royal BC Museum è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00.

2. Rimani per un po’ al Victoria Harbour

Nella tua ricerca di ciò che c’è sull’Isola di Vancouver, è probabile che tu ti imbatta nel bellissimo porto di Victoria. Utilizzato dalle Prime Nazioni molto tempo fa, il porto funge ancora da luogo di ormeggio per diverse imbarcazioni e navi.

Durante la stagione estiva, il porto si trasforma in un vivace festival pieno di spettacoli genuini e musica senza tempo. Durante tutto l’anno, il Victoria Harbour offre 244 ettari di rifugio a diversi uccelli migratori.

Leggi anche: COME VIAGGIARE DA VANCOUVER A VICTORIA.

3. Degustazione di vini nella penisola di Saanich

L’isola di Vancouver, a.C., è la patria di molte famiglie che coltivano l’uva e producono ottimi vini. Fai un tour dei vigneti in una delle proprietà della penisola di Saanich. Sarai accolto da un’attrazione naturale ricca di panorami mozzafiato della British Columbia.

Una delle aziende che coltivano vino qui è The Roost Farm Bakery and Vineyard Bistro. Fai un giro nella loro proprietà di dieci acri e assapora i loro vini speciali, come il loro caratteristico Ginger Sweet Heart.

4. Scopri il Castello di Craigdarroch a Victoria

Uno dei luoghi migliori da visitare a Victoria, BC, è il sito storico del Craigdarroch Castle. Ti trasporterà nella vita delle persone ricche e abili che vivevano durante l’era industriale del XIX secolo.

Robert Dunsmuir costruì questo castello su una collina che offre un buon punto di osservazione della città di Victoria. Una visita al Castello di Craigdarroch ti darà un’idea di quanto fosse ricca la famiglia Dunsmuir, dalle vetrate colorate agli intricati mobili vittoriani.

5. Visita il Castello di Hatley

Il Castello di Hatley è un altro sito storico nazionale da visitare nella regione meridionale dell’Isola di Vancouver.

Si trova nell’Hatley Park, un tempo utilizzato come dormitorio e mensa del Royal Roads Military College. Attualmente è il centro amministrativo della Royal Roads University.

James Dunsmuir, l’uomo dietro l’iconico castello, è stato citato dicendo: “I soldi non contano; costruisci solo quello che voglio”.

Fedele alla sua visione, il Castello di Hatley parlava di eleganza e lusso quando è nato, con fiori importati dall’India e circa 100 giardinieri che si occupavano dell’area. Il museo ti mostrerà lo stile di vita sfarzoso dei Dunsmuir durante la loro epoca.

6. Andare a pesca al porto di Sooke

Una delle cose più belle da fare sull’isola di Vancouver è la pesca sportiva. Grazie alla sua posizione strategica, il porto di Sooke è un luogo di pesca privilegiato, frequentato sia da chi si avvicina per la prima volta che dagli appassionati. Alcuni dei pesci che puoi pescare qui sono il salmone e l’halibut.

Il momento migliore per pescare a Sooke Harbour dipende dal tipo di pesce che vuoi pescare. Il salmone Chinook è una cattura regolare in questa zona. Assicurati di acquistare una licenza di pesca online e di portarla con te durante il viaggio.

7. Esplora il mondo in miniatura

Il Mondo in Miniatura è senza dubbio uno dei luoghi più belli dell’Isola di Vancouver. Soprannominata “Il più grande spettacolo del mondo”, questa popolare attrazione turistica si rivolge non solo ai più piccoli ma anche agli adulti curiosi pronti a sperimentare un nuovo mondo.

Entra nelle numerose esposizioni che ritraggono in modo intricato diverse scene, sia fittizie che relazionali. Alcuni di questi sono il Fantasy Land, la Great Canadian Railway e la Enchanted Valley of Castles.

Il Miniature World si trova a Victoria, BC, all’interno del Fairmont Empress Hotel. Il prezzo d’ingresso per gli adulti è di 17 dollari, mentre per i bambini sono previste tariffe scontate di 8 e 10 dollari. Le porte si aprono alle 9 del mattino.

REGIONE DELLE ISOLE DEL GOLFO

  • Isola di Gabriola
  • Isola di Galiano
  • Isola di Mayne
  • Isola di Pender
  • Isola di Salt Spring
  • Isola di Saturna

8. Vai in kayak nelle Isole del Golfo

Kayaking
©g-stockstudio via Canva.com

Alcuni dei migliori luoghi naturali dell’Isola di Vancouver si trovano nella regione delle Gulf Islands e sono raggiungibili in kayak da mare!

Avrai la possibilità di avvistare le orche, i leoni marini stellari e le aquile calve mentre pagai alla scoperta della ricca natura che si estende nelle vicinanze.

Rilassati sulle spiagge della zona e assapora un pranzo abbondante in mezzo allo splendido paesaggio marino. Se vuoi vivere un’avventura, vai in campeggio in uno dei campeggi della zona.

REGIONE DI COWICHAN

  • Chemainus
  • Baia di Cowichan
  • Lago Cowichan
  • Duncan
  • Ladysmith

9. Visita un mercato contadino a Cowichan Valley

Andare al mercato contadino di Cowichan Valley è un must per ogni visitatore della regione. È un ottimo modo per conoscere la gente del posto e assaggiare i migliori prodotti della valle.

Uno dei mercati agricoli più famosi e più grandi della British Columbia è il Duncan Farmers Market.

Si tratta di un’occasione per 150 venditori locali di presentare vari prodotti come frutta e verdura biologica, vini e liquori locali e molti prodotti caseari.

Il Duncan Farmers Market è aperto la maggior parte dei sabati dell’anno dalle 9.00 alle 14.00.

10. Apprezza i murales artistici di Chemainus

Audaci installazioni artistiche e temi che fanno riflettere caratterizzano il progetto Chemainus Murals, una delle principali attrazioni dell’Isola di Vancouver da non perdere.

Quello che è iniziato con cinque murales a Chemainus nel 1982 è diventato un’ispirazione commovente che ha dato il via a molti movimenti per realizzare progetti di murales comunitari.

In questa galleria d’arte all’aperto potrai ammirare oltre tre dozzine di murales che adornano i muri di Chemainus. I murales parlano dell’importante storia della piccola città e dei suoi abitanti, che hanno contribuito a formare la comunità che è ora.

REGIONE DELL’ISOLA CENTRALE

  • Errington, Coombs e Mount Arrowsmith
  • Il Paese dei Fari e Fanny Bay
  • Nanaimo
  • Parksville
  • Qualicum Beach

11. Girare per il Cathedral Grove di Nanaimo

Una delle cose più belle da fare nell’isola centrale di Vancouver è visitare il MacMillan Provincial Park. All’interno del parco si trovano imponenti abeti di Douglas che hanno fino a 800 anni. Il Cathedral Grove è il luogo in cui questi alberi antichi sono custoditi e curati.

Il più grande degli abeti di Douglas del Cathedral Grove è alto 75 metri o 250 piedi. La sua circonferenza di 9 metri fa sembrare un abbracciatore di alberi una formica.

Tra le altre scoperte nel boschetto ci sono anche alberi patrimonio degli aborigeni, che vengono privati della corteccia per scopi cerimoniali.

12. Andare in campeggio al Parco Provinciale di Rathtrevor Beach a Parksville

Uno dei luoghi ideali per andare in campeggio sull’Isola di Vancouver è il Rathtrevor Beach Provincial Park. Questa riserva protetta di Parksville offre un campeggio perfetto tra gli imponenti abeti di Douglas.

Quando vai in campeggio in questa zona, ci sono diverse attività che puoi fare. Puoi fare il bagno nella spiaggia sabbiosa, fare un picnic nel bosco o fare birdwatching con una guida autorizzata.

Il prezzo normale del campeggio per gruppi al Rathtrevor Beach Provincial Park è di 120 dollari a notte, esclusi i costi per persona.

13. Dormire in una casa sull’albero presso Free Spirit Spheres a Qualicum Beach

Probabilmente uno dei migliori posti in cui soggiornare sull’Isola di Vancouver (a seconda che tu sia abbastanza eccentrico), il Free Spirit Spheres a Qualicum Beach stravolge la tua idea tradizionale di casa sull’albero.

Immagina di vivere all’interno di una sfera sospesa in cima a un albero e, grazie alla sua leggerezza, quando ti muovi si muove con te!

Eve, Eryn e Melody: scegli tra queste tre sfere sospese, con Eryn che con i suoi 4,6 metri è la più alta delle tre.

Il prezzo per notte va da $314 a $344. È disponibile per le prenotazioni tutto l’anno, tranne nel caso in cui alcune stanze siano in stretta manutenzione.

È sicuro rimanere qui? Tom, il maestro artigiano, sostiene che sia così, con un curriculum di sicurezza pulito da vantare sin dall’inizio nel 2006.

14. Visita il Parco Provinciale dei Petroglifi

Molti dei siti più famosi dell’Isola di Vancouver si trovano a Nanaimo e uno di questi è il Petroglyph Provincial Park. Ciò che rende questo parco degno di essere visitato è il mistero che avvolge ogni figura incisa nella pietra arenaria dagli antichi popoli.

Molti dei simboli che troverai sulle rocce raffigurano lupi, figure umane ed eventi inspiegabili.

Ogni spettatore è invitato a pensare a ciò che potrebbe derivare dalle incisioni sulla superficie delle rocce che si ritiene siano posizionate strategicamente in angoli potenti del parco.

15. Fai la spesa all’Old Country Market di Coombs

L’Old Country Market di Coombs ospita alcuni dei negozi più stravaganti di Vancouver Island. All’inizio era un banco di frutta che vendeva prodotti freschi ai passanti sul ciglio della strada.

Essendosi appena trasferiti dalla Norvegia, i primi venditori volevano un posto simile a quello che avevano in patria, dove il tetto diventa un’estensione della collina.

Questa idea ha dato vita all’ormai famoso Old Country Market “Goats on Roof”, in quanto le capre locali hanno iniziato a pascolare e a vivere letteralmente sopra il mercato. Sotto il loro prato ci sono ristoranti, negozi di specialità e bancarelle di dolci.

L’Old Country Market è aperto tutti i giorni da marzo a dicembre.

REGIONE DELL’ORLO DEL PACIFICO

  • Bamfield
  • Port Alberni
  • Tofino
  • Ucluelet

16. Percorrere il Sentiero della Costa Occidentale nella Riserva del Parco Nazionale Pacific Rim

Il West Coast Trail era un tempo chiamato Dominion Lifesaving Trail, in quanto inizialmente serviva come percorso di salvataggio per i sopravvissuti ai naufragi sulla costa nord-occidentale del Pacifico.

Questo sentiero attraversa il Pacific Rim National Park, uno dei parchi dell’Isola di Vancouver da non perdere.

Il sentiero della costa occidentale è considerato uno dei migliori percorsi escursionistici a livello internazionale. Inizia a Bamfield e può proseguire verso nord o verso sud. Alcune parti richiedono un viaggio in funivia, mentre altre richiedono il passaggio in barca.

Il sentiero della costa occidentale è assolutamente riservato ai non disabili e può essere percorso solo su prenotazione.

17. Fare surf a Tofino

Surfing In Tamarindo Costa Rica
©Nuture via Canva.com

Vale la pena visitare Tofino? Sì, infatti. Una delle cose più belle da fare sull’Isola di Vancouver è fare surf e Tofino offre le migliori mareggiate della zona. È ufficiosamente la capitale del surf del Canada.

Se sei alle prime armi con questo sport, puoi recarti nei negozi di surf della città che offrono lezioni di surf e noleggio di tavole. Chiedi dove si trova la spiaggia migliore per fare surf, a seconda delle tue capacità, e goditi una costa surfabile e quasi sempre poco affollata.

Alcuni dei luoghi in cui puoi fare surf a Tofino sono Long Beach, Chesterman Beach e Cox Bay.

18. Segui il Sentiero del Pacifico Selvaggio a Ucluelet

Questo percorso di 9 chilometri a Ucluelet è famoso per molte cose belle. Il Wild Pacific Trail è un percorso adatto alle famiglie che può essere affrontato da visitatori di tutte le età e capacità escursionistiche.

Puoi scegliere tra due sezioni: la Sezione Uno, che si affaccia sul Broken Group of Islands, e la Sezione Due, che arriva fino al Big Beach Park. Durante tutto il percorso, potrai godere di una fitta copertura di foresta pluviale che offre ombra.

Per massimizzare la tua esperienza di escursionismo sui sentieri, vai con una guida naturalistica che conduce tour giornalieri alle 10 del mattino.

19. Cenare al Wolf in the Fog di Tofino

Votato come uno dei migliori ristoranti del Canada, il Wolf in the Fog si aggiunge sicuramente alla lista delle cose da fare sull’Isola di Vancouver.

Cena da noi e gusta i prodotti più freschi che si possono trovare nel ricco giardino del ristorante: l’intera ricca città di Tofino.

Vieni a fare il brunch ogni giorno dalle 10 alle 15 e goditi un’ampia scelta di buon cibo abbinato a ottime bevande. Uno dei piatti imperdibili del menu è la Classic Tofino Chowder, una celebrazione dell’abbondanza di pesce fresco della città.

REGIONE INSULARE CENTRO-SETTENTRIONALE

  • Campbell River
  • Comox
  • Cumberland
  • Isola di Cortes
  • Courtenay
  • Isole Denman e Hornby
  • Gold River
  • Monte Washington
  • Saratoga Beach, Miracle Beach e Oyster River
  • Tahsis
  • Isola di Quadra

20. Partecipa al Filberg Festival di Comox

Alcune delle cose più interessanti dell’Isola di Vancouver si trovano nella fiorente cultura della West Coast e nelle arti. Il modo migliore per goderne è unirsi alla folla che partecipa regolarmente al Filberg Festival di Comox.

Da quasi 40 anni, il Filberg Lodge e l’Heritage Park ospitano questo festival ricco di musica locale, selezioni artistiche e cibo incredibile.

Non dovrai nemmeno preoccuparti dei tuoi bambini: la Foresta Incantata offre un intrattenimento sano ai piccoli partecipanti.

Un biglietto per il Filberg Festival costa tra i 15 e i 20 dollari. I bambini fino a 11 anni entrano gratis. Il Festival si tiene in agosto durante il weekend lungo del BC day.

21. Visita le navi fantasma di Royston

Una delle cose più insolite da fare sull’Isola di Vancouver è la visita ai relitti di Royston. Queste navi fantasma si trovano nel porto di Comox e hanno una storia inquietante da raccontare.

Un tempo il disboscamento era un’attività importante a Royston, ma per essere al top del commercio bisognava essere in grado di produrre legname in tempi rapidi.

Dato che le acque del porto possono essere a volte selvagge, hanno avuto l’idea di creare un frangiflutti che avrebbe domato le acque in qualche modo.

Iniziarono ad affondare le navi intenzionalmente per fare da frangiflutti. Oggi se ne possono vedere ancora quattordici nella zona.

22. Sciare al Mount Washington Alpine Resort

Le attività invernali dell’Isola di Vancouver danno il meglio di sé al Mount Washington Alpine Resort. Questo resort offre attività ricreative a tutta la famiglia durante tutto l’anno, sia in inverno che in estate.

Oltre 1.700 ettari di terreno sono il tuo parco giochi quando nevica e lo sci è un’attività molto diffusa nel resort in questo periodo. Se sei alle prime armi, la Snow School del Mount Washington ti aiuterà a imparare a sciare in poco tempo.

Il pacchetto Discover Skiing and Snowboarding all-inclusive del resort parte da $99. Occasionalmente offre anche lezioni di sci gratuite Discovery Days.

REGIONE DELL’ISOLA DEL NORD

  • Baia dell’Allerta
  • Porto di carbone e Quatsino
  • Holberg
  • Telegraph Cove
  • Porto Alice
  • Port Hardy
  • Porto McNeill
  • Sayward
  • Sointula
  • Porto d’inverno
  • Valle di Woss e Nimpkish
  • Suono di Zeballos o Kyuquot

23. Avvistare gli orsi a Clayoquot Sound

Uno dei posti migliori da vedere sull’Isola di Vancouver nel Clayoquot Sound, un’ottima strada per chi vuole fare bear-watching. Questi orsi si recano sulle spiagge quando c’è la bassa marea per cercare cibo.

Gli astanti restano sulla barca in silenzio e con rispetto e, grazie alla scarsa vista degli orsi, sei al sicuro nel tuo spazio, a patto che tu rispetti le regole.

L’osservazione degli orsi a Clayoquot Sound avviene tra aprile e ottobre. Uno degli organizzatori di tour più affidabili per questa attività è Ocean Outfitters.

Se non dovessi avvistare un orso durante il tuo viaggio con loro, ti offrono un pass gratuito che potrai utilizzare in un’altra occasione.

24. Escursione sul sentiero di Cape Scott

Il Parco Provinciale di Cape Scott offre un fantastico sentiero escursionistico chiamato Cape Scott Trail. Sebbene siano fangosi e bagnati per la maggior parte del tempo, i sentieri ti porteranno a godere di splendide viste sulla fiorente foresta e sul cielo azzurro.

La vista cambia di volta in volta, fino a raggiungere la spiaggia sabbiosa.

Uno dei punti salienti del Sentiero di Cape Scott è il faro. Questo è uno degli ultimi fari presidiati di tutto il Canada. Si dice che due guardiani sorveglino il faro alternativamente, giorno e notte.

25. Osservare le balene a Telegraph Cove

Best Things To Do In Corcovado Costa Rica5
©USO via Canva.com

La tua lista di cose divertenti da fare a Vancouver Island non sarà completa senza l’osservazione delle balene. Uno dei siti migliori per farlo è Telegraph Cove.

Aziende come la Prince of Whales Whale and Marine Wildlife Adventures offrono attività nell’oceano ai visitatori che desiderano ammirare la bellezza della vita marina di Vancouver Island.

Un tour di mezza giornata per l’osservazione delle balene con Prince of Whales costa $109 per adulto. Salirai a bordo di un cabinato semicoperto da 74 posti con i tuoi esperti naturalisti marini.

Sebbene garantiscano l’avvistamento delle balene nella zona per tutto l’anno, potrai usufruire di un altro tour con l’operatore nel caso in cui non ci siano balene durante il tuo viaggio.

Altri articoli su Vancouver

Vancouver è una delle mie città preferite, soprattutto perché offre così tante attività all’aperto. Puoi trovare qui le MIGLIORI COSE DA FARE A VANCOUVER.

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio a Vancouver, ho compilato una lista dei MIGLIORI HOTEL DI LUSSO A VANCOUVER e dei MIGLIORI TOUR A VANCOUVER. Leggi qui per saperne di più sul MIGLIOR TEMPO PER VISITARE VANCOUVER.

Consiglio vivamente un viaggio a Vancouver Island. Dai un’occhiata a questi post sul TRAGHETTO DA VANCOUVER A VANCOUVER ISLAND e sulle MIGLIORI COSE DA FARE A VANCOUVER ISLAND.

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.