Skip to Content

Le migliori Cose da Fare e Vedere a Rocky Mountain National Park

Tutte le migliori cose da fare e vedere a Rocky Mountain National Park sono a tua disposizione! Vedi tutte le attività del parco che puoi fare durante la tua visita a questa destinazione del Colorado.

C’è qualcosa di incantevole che ci accade quando passiamo molto tempo nella natura.

Questo è esattamente ciò che accadrà quando verrete a visitare il Rocky Mountain National Park!

Leggi anche: MIGLIORI POSTI DA VISITARE NEGLI USA

Best Things To Do In Rocky Mountain National Park2
©MattGush via Canva.com

Con 265.000 acri di un paesaggio lussureggiante come parco giochi, questo luogo da visitare in Colorado è veramente per gli amanti della natura, per chi cerca l’avventura e per chi insegue i sogni.

Forse ti stai facendo queste domande in questo momento:

Le migliori Cose da Fare e Vedere a Rocky Mountain National Park

1. Programma Junior Ranger del Parco Nazionale delle Montagne Rocciose

Raccomandato da Stephanie di Explore More Clean Less

Cose Da Fare Nel Rocky Mountain National Park: Programma Junior Ranger Del Parco Nazionale Delle Montagne Rocciose

Il programma Junior Ranger è un modo fantastico per i bambini di impegnarsi con i parchi nazionali (anche se i bambini possono partecipare anche gli adulti!).

L’impostazione del programma di ogni parco è leggermente diversa; puoi stampare il pacchetto dal sito web NPS prima del tempo o fare il check-in in un centro visitatori e prenderne uno prima di esplorare il parco.

I pacchetti sono suddivisi in diversi gruppi di età, quindi le attività sono adeguate all’età e progettate per essere utilizzate mentre si è nel parco.

Gli opuscoli di carta hanno attività interattive che incoraggiano i bambini a osservare, coinvolgere ed esplorare diverse aree del parco e a conoscere gli animali, le piante, la storia e la geologia della zona.

Dopo aver completato il tuo libretto, torna a qualsiasi centro visitatori dove i ranger del parco chiederanno ai bambini di recitare un giuramento junior ranger dopo di loro e poi dare loro una patch e / o distintivo di plastica per appuntare sulla loro camicia, designandoli come un ranger junior per il parco!

Il programma è attualmente gratuito in RMNP ma ha un piccolo costo in altri parchi, quindi questo può cambiare a seconda del loro budget e dei numeri di presenze.

I genitori possono conservare l’opuscolo come un altro divertente souvenir e come prova dell’apprendimento pratico dei loro bambini durante l’esplorazione delle Rocky Mountains!

Una volta che hai il tuo distintivo, dai un’occhiata a una di queste idee di display per distintivi junior ranger e inizia un’intera collezione che puoi mostrare!

2. Guida della strada del sentiero

Raccomandato da Riley di The Parks Expert

Auto Che Guidano Trail Ridge Road Nps Foto

Una delle cose migliori in assoluto da fare nel Rocky Mountain National Park è guidare Trail Ridge Road.

Il viaggio ti porterà da quote più basse di foreste lussureggianti a 12.000 piedi, dove sarai circondato dalla tundra alpina. Lungo la strada, si hanno viste perfette di picchi torreggianti e molte opportunità di vedere la fauna selvatica, compresi gli alci.

Mentre guidare Trail Ridge Road è anche uno dei modi più semplici per spostarsi, il percorso è un’attrazione a sé stante.

Come Going to the Sun Road nel Glacier National Park o il Cades Cove Loop nelle Great Smoky Mountains, è un’esperienza come nessun’altra.

Consiglio vivamente di passare un’intera giornata sulla strada quando si visita il Rocky Mountain, National Park.

La strada non è un anello, quindi è particolarmente cruciale avere un giorno intero se dovrai percorrerla due volte per tornare al tuo alloggio.

Dato che starete via tutto il giorno, ricordatevi di portare molto cibo e strati caldi. Può nevicare in qualsiasi momento dell’anno a queste altezze ed è di solito molto ventoso in cima. Dovrai anche fare il pieno di benzina prima del tempo, perché non ci sono pompe nel parco.

Se hai paura delle altezze o dell’esposizione, potrebbe essere meglio lasciare che qualcun altro guidi mentre tu prendi le misure dal sedile del passeggero. Se l’idea di guidare la strada da soli è troppo scoraggiante, ci sono navette nel parco che forniscono anche il trasporto.

È anche importante notare che a causa dell’accumulo di neve, la strada è chiusa in inverno. Se hai intenzione di percorrere la strada panoramica delle Rocky Mountain, ti consiglio di visitarla tra giugno e settembre.

Ricordatevi di prendere tutto, di fermarvi ad ogni affaccio e di respirare l’aria fresca delle Rocky Mountain durante il vostro viaggio.

Portate una macchina fotografica in modo da poter conservare lo spettacolare scenario e i ricordi che si sono creati in uno dei parchi nazionali più belli d’America.

3. Escursione al Lago Smeraldo

Raccomandato da Jessica di Unearth The Voyage

Escursione Al Lago Smeraldo

Una delle cose migliori da fare nel Rocky Mountain National Park è un’escursione a Emerald Lake. L’escursione a Emerald Lake è una delle migliori escursioni nel Rocky Mountain National Park, e per una buona ragione.

Il paesaggio e i panorami che vedrete lungo la strada sono mozzafiato e assolutamente da togliere il fiato.

Per arrivare a Emerald Lake, per prima cosa, guida fino al parcheggio di Bear Lake. Il Lago dell’Orso è proprio dietro l’angolo, quindi se volete vedere anche quel lago, camminate per qualche centinaio di metri e poi iniziate la vostra escursione al Lago di Smeraldo.

Escursione Al Lago Smeraldo

Il parcheggio di Bear Lake si riempie quasi tutti i giorni, quindi se vuoi essere sicuro di trovare un posto, arriva il prima possibile. Se per caso non riuscite a trovare un posto, ci sono delle navette che percorrono tutto il parco su cui potete saltare.

Una volta che iniziate la vostra escursione al lago Emerald, passerete vicino ad altri 2 splendidi laghi lungo la strada, rendendo l’escursione così meritevole.

Escursione Al Lago Smeraldo

Non dimenticate di preparare il pranzo e di mangiare su una delle rive dei laghi alpini. Sarà sicuramente un punto culminante di tutto il vostro viaggio!

4. Mandrie di alci in autunno

Raccomandato da Shara di SKJ Travel

Mandrie Di Alci D'Autunno 02

Il Rocky Mountain National Park è un rifugio per uno degli animali più maestosi del Nord America, l’alce.

In estate, i maschi pascolano in piccoli gruppi di scapoli, e le femmine e i giovani si dirigono tipicamente in alto nella fresca tundra sopra la linea degli alberi.

Quando arriva l’autunno, si riuniscono tutti nelle basse valli come Beaver Meadows.

Di solito, a partire dall’inizio alla metà di ottobre e fino a novembre, i maschi si riuniscono per contendersi i diritti di riproduzione con gli harem di femmine, chiudendo le loro enormi corna per cercare di ottenere il dominio l’uno sull’altro.

Mandrie Di Alci D'Autunno 02

Spesso si può sentire il rumore delle corna che si scontrano attraversare tutta la valle.

“Trombettano” nell’aria con un improbabile suono acuto che francamente non assomiglia per niente allo strumento; penso sempre che animali così grandi dovrebbero emettere suoni bassi e rimbombanti, ma non è così!

Le foglie dei pioppi cambiano in giallo e arancione in questo periodo, e le erbe dei prati diventano marrone dorato.

Il tempo diventa particolarmente imprevedibile durante questa stagione, alcuni giorni caldi e soleggiati, altri con le prime nevicate che portano all’inverno.

Questo fa parte del fascino dinamico del parco, quindi bisogna essere preparati a qualsiasi tempo. Mentre gli alci tendono ad essere abbastanza indifferenti agli esseri umani intorno a loro, ricordate che sono animali selvaggi e possono calpestarvi se vi avvicinate troppo!

Mandrie Di Alci D'Autunno 02

Siccome ci sono poche aree di sosta sulle strade, fate attenzione che molti turisti si fermano in mezzo alla strada; potreste arrivare dietro un angolo e trovare un parcheggio virtuale sulla strada, si consiglia di andare piano.

Se adeguatamente preparati e rispettosi, assistere all’alce autunnale, uno degli animali simbolo del Colorado in uno dei parchi più iconici della nazione, può essere un’esperienza eccezionale.

5. Racchette da neve al Lago dei Sogni

Raccomandato da Jenny di Campsite Vibes

Racchette Da Neve Al Lago Dei Sogni

Dream Lake è veramente un sogno, soprattutto in inverno. È un’escursione di 2 miglia di andata e ritorno con 426 piedi di dislivello.

Prima di iniziare l’escursione, assicurati di avere le racchette da neve o le micropunte in modo da poter mantenere la trazione sul sentiero e ridurre le possibilità di scivolare.

Il sentiero parte dal parcheggio di Bear Lake. Il primo lago del sentiero è il lago Nymph. Dopo il lago Nymph, può essere facile perdere il sentiero, quindi suggerisco di usare un localizzatore GPS per essere sicuri di rimanere sul sentiero.

Se vai durante il fine settimana, ci saranno altri, quindi aiuta. Ma gli sciatori di fondo prendono una strada diversa.

Poi il Lago dei Sogni si apre a vasti panorami sulle cime sovrastanti. Il lago era ghiacciato, ma la maggior parte della neve era stata spazzata via dalla cima, esponendo le bolle d’aria nello strato di ghiaccio.

Una volta arrivato a Dream Lake, c’era molto vento. Così ventoso che per ogni passo mi spingeva indietro di un paio di passi. Ho deciso di girare lì.

Ma c’erano tanti altri, soprattutto sciatori di fondo, che hanno proseguito fino a Emerald Lake. Ho sentito dalla gente del posto che il Lago di Smeraldo è un posto da non perdere. Se le condizioni lo permettono e vi sentite a vostro agio, continuate!

6. Escursione al Lago dell’Orso e al Lago della Ninfa

Raccomandato da Michelle di That Texas Couple

Bear Lake Rmnp 1

Alcune delle migliori cose da fare nel Rocky Mountain National Park sono sicuramente le escursioni!

Voglio dire, questo è il motivo per cui l’escursionismo in questa zona è nelle liste di coppie di molte persone. Il Rocky Mountain National Park vanta panorami mozzafiato, una fauna selvatica incredibile ed escursioni per tutti i livelli di abilità.

Mentre sei nel Parco Nazionale, un’escursione al Lago dell’Orso e al Lago della Ninfa dovrebbe assolutamente essere sulla tua lista.

Il tuo viaggio inizierà a Bear Lake. Una volta arrivati al parcheggio di Bear Lake, il sentiero di Bear Lake è un’escursione facile. Il sentiero è relativamente piatto e fa un giro intorno al Bear Lake, per un totale di 0,8 miglia.

Questo è un ottimo sentiero per gli escursionisti alle prime armi o per chi cerca solo una giornata di relax nel parco. Raccomando di camminare in questa zona la mattina presto, perché questo sentiero può essere estremamente affollato in alta stagione.

Dopo aver completato l’anello di Bear Lake, dovresti continuare il tuo trekking seguendo il sentiero di Nymph Lake fino a Nymph Lake. Questo sentiero è una salita moderata per un totale di 1,1 miglia.

Una volta arrivati al Nymph Lake, si è trattati con un bellissimo scenario di un lago sereno circondato da ninfee e una bella vista di Hallett Peak.

Domande frequenti sul Rocky Mountain National Park

Il Rocky Mountain National Park vale la pena?

Se posso dare cento sì a questa domanda, lo farò. Ci sono un sacco di cose da fare nel Rocky Mountain National Park – così tanto che sono sicuro che tornerete ancora e ancora per soddisfare tutto ciò che è sulla nostra lista!

Di quanti giorni hai bisogno nel Rocky Mountain National Park?

Rocky Mountains Usa

Si prega di riservare almeno tre giorni durante la vostra visita al parco. Questo assicura che tu abbia abbastanza tempo per fare tutte le migliori cose da fare nel Rocky Mountain National Park. Se avete solo uno o due giorni, non preoccupatevi – potete facilmente esplorare i punti salienti del parco e vedere il meglio del meglio che ha da offrire.

Qual è il momento migliore per visitare il Rocky Mountain National Park?

È meglio programmare il tuo viaggio al parco in qualsiasi momento di giugno, luglio e settembre. Durante questi mesi, il clima al Rocky Mountain National Park è più favorevole. La neve si è sciolta e le diverse parti del parco sono aperte per essere esplorate.

Il Rocky Mountain National Park è pericoloso?

Rocky Mountains National Park

Un’esperienza escursionistica sicura inizia con te. Il parco è pieno di pericoli di ogni tipo che non possono essere eliminati perché è un ambiente naturale, quindi il parco è un luogo dove tutto può succedere.