Skip to Content

Come fare soldi su Instagram

Ci sono molti modi per guadagnare su Instagram. La maggior parte delle persone non riesce a capacitarsi, probabilmente perché vede l’applicazione dei social media principalmente come un luogo in cui le persone condividono, toccano due voltee scorrere via.

Questo dubbio non vale solo per Instagram. Le persone si chiedono se sia vero che è possibile guadagnare sui social media.

Al giorno d’oggi, con l’ingegno di questa generazione, credo che si possa guadagnare da quasi tutto.

Quindi… puoi guadagnare con Instagram?

È un modo legittimo di guadagnare?

La risposta è sì.

Si tratta di un metodo efficace per generare reddito e, infatti, è annoverato tra i modi per guadagnare soldi extra.

Ma quanto guadagnano gli Instagrammers?

Alcuni lo fanno sembrare come se fosse la loro unica fonte di reddito – e stanno prosperando. Altri sono onesti nel dire che è solo uno dei tanti modi per fare soldi.

Tutto dipende dall’impegno che ci metti – come per ogni lavoro, immagino!

Scommetto che stai pensando a quanti follower su Instagram ti servono per essere pagato. Gli artisti ne hanno milioni; anche gli account personali più popolari possono raccogliere altrettanti follower.

How To Make Money On Instagram
©Snappy Cactus via Canva.com

Mentre molte connessioni vorranno vedere che hai una vasta portata prima di puntare su di te, altre faranno affidamento sulla tua bancabilità come buona influenza sul pubblico generale di Instagram nonostante tu abbia solo qualche migliaio di follower.

In pratica, è un gioco per tutti.

È giunto il momento di provare a guadagnarci.

Ecco alcuni dei modi migliori per guadagnare su Instagram:

1. Diventa un influencer di Instagram

Fatti pagare su Instagram diventando uno dei suoi influencer. Ma cos’è un influencer di Instagram?

Si tratta di persone che rimangono fedeli a uno specifico personal branding, raccogliendo seguito e coinvolgimento man mano che i loro feed crescono.

Si tratta di artisti mainstream già famosi che ti accolgono nella loro vita quotidiana.

Questi possono essere anche blogger e personalità di internet che si rivolgono a diversi mercati di riferimento.

Come fanno gli influencer a guadagnare con il loro essere se stessi?

Vedi, quando hai un forte seguito, i marchi globali e locali vogliono che tu indossi i loro abiti, mangi i loro prodotti o sfoggi i loro servizi.

I tuoi follower, però, non vogliono che la pubblicità gli venga sbattuta in faccia e cercheranno pezzi di autenticità in ogni post.

Per diventare un influencer di Instagram, dovrai trovare un equilibrio tra la promozione di un marchio e il messaggio di fiducia nei confronti del prodotto.

Una foto d’impatto e una didascalia spiritosa che indichi che si tratta di un annuncio (ma non direttamente) equivalgono a un buon post sia agli occhi del brand pagante che del pubblico che naviga.

ESSERE UN AMBASCIATORE DEL MARCHIO

Quando imparerai come guadagnare su Instagram diventando un influencer, imparerai che è importante attenersi al proprio personal branding.

In ogni azienda che vuole collaborare con te, devi chiederti: è in linea con il mio feed?

Un buon account IG di viaggio molto probabilmente attirerà l’attenzione delle aziende che creano borse a prova di furto, pacchetti di viaggio o macchine fotografiche facili da usare.

Un bell’account IG di bellezza attirerà naturalmente i marchi di cosmetici a creare una linea di trucco che porti il nome dell’account o la personalità del proprietario.

Molti considerano le top model di Instagram o gli ambasciatori del marchio che sono diventati famosi per le aziende che portano con sé come personaggi pubblicitari più credibili di quelli presentati nelle pubblicità tradizionali.

PUBBLICITÀ POST SPONSORIZZATI

Un altro modo per farsi pagare su Instagram è quello di pubblicare contenuti sponsorizzati per i brand.

Puoi essere pagato per i post su Instagram che ti chiedono di indossare una borsa firmata durante la tua prossima uscita e di taggare l’account dell’azienda.

Puoi anche farti pagare per visitare un resort, postare sui suoi servizi durante il tuo soggiorno e ringraziarlo taggando il suo profilo IG.

Le aziende ti invieranno un messaggio diretto per chiederti se vuoi ricevere il loro prodotto a costo zero in cambio di uno o due post.

Anche se le norme commerciali variano da paese a paese, in generale gli account sono spinti a rivelare al pubblico quando i post sono sponsorizzati o meno.

Questo avviene utilizzando hashtag come #ad #sponsoredpost o indicando che il post è “in collaborazione a pagamento con…”.

Lo sapevi?

Kylie Jenner è l’influencer di Instagram più pagata. Per un singolo post, si pensa che possa guadagnare fino a un milione di dollari!

How To Make Money On Instagram2
©Lisa Fotios via Canva.com

Vieni pagato per pubblicare annunci di aziende che hanno bisogno che gli utenti seguano e clicchino i loro link.

Tuttavia, inserire il link nella didascalia del tuo post su Instagram non è sufficiente, in quanto le persone dovranno evidenziare e copiare il link non cliccabile del tuo testo e non tutti hanno la pazienza di farlo.

È qui che entra in gioco la linea “Link nella bio”. È l’unico posto del tuo account sui social media in cui puoi inserire un link cliccabile.

Tu, in quanto utente di social media alla ricerca di modi per guadagnare su Instagram, puoi inserire il link nella tua biografia e indirizzare i tuoi follower lì.

Instagram ha anche una funzione che salva i tuoi link passati e li mette in un unico posto anche dopo aver cambiato il link di affiliazione promosso.

Come per i post sponsorizzati, anche in questo caso è necessario indicare se il tuo link genera commissioni, utilizzando nelle didascalie hashtag come #affiliatelink #ad o #sponsored.

Lo sapevi?

Molti brand scelgono di collaborare con micro-influencer (quelli con circa 2.000 follower organici) perché i loro follower tendono a essere più coinvolti se li si confronta con influencer con un milione di follower che interagiscono a malapena.

3. Diventa un imprenditore di Instagram.

Forse non sei un appassionato di social e ti stai dedicando a Instagram soprattutto per motivi di lavoro.

Sì, ci sono modi per guadagnare online su Instagram per chi ha una mentalità imprenditoriale pura.

Quanto puoi guadagnare su Instagram se hai un prodotto o un servizio da vendere?

Tutto si riduce a come raggiungere efficacemente il tuo mercato di riferimento.

VENDERE I TUOI PRODOTTI

Molte aziende stanno utilizzando Instagram come strumento per vendere i propri prodotti o per promuovere la propria attività online.

Il profilo business su Instagram è stato pensato e progettato appositamente per aiutare gli imprenditori come te nella vendita e nella pubblicità.

Le persone hanno cucinato a casa, postando foto degne di nota dei loro capolavori e chiamando i clienti affamati per assicurarsi posti limitati per le ordinazioni.

Un solo tocco sull’ensemble di una modella può anche mostrarti su quale account IG cercare il suo top, quanto costa la sua cintura e quali altri articoli puoi acquistare da negozi simili.

Instagram ha una scheda Negozio in cui i tuoi clienti possono vedere la tua gamma di prodotti, i relativi prezzi e il link diretto per ordinare e pagare.

Puoi sicuramente approfittarne se hai già un’attività in proprio o se stai cercando di crearne una.

Come si fa a guadagnare su Instagram quando migliaia di persone fanno marketing sulla tua stessa piattaforma?

Ci vuole molta creatività per catturare il mercato pronto, quindi assicurati di curare bene il tuo feed, di collaborare con potenziali influencer IG e di partecipare a discussioni significative nella sezione dei commenti!

Prima o poi, le tue entrate su Instagram fluiranno in modo naturale.

VENDERE CONTENUTI DIGITALI

La vendita su Instagram non si limita ai prodotti fisici. Se hai un talento innato nello scattare foto, scrivere didascalie o ideare un servizio, devi sapere che molti brand e utenti di Instagram pagheranno per i tuoi servizi.

Questo è uno dei modi per guadagnare da Instagram come imprenditore.

Come farsi pagare per i post di Instagram che curerai si baserà tutto sulla tua abilità e sul fatto che il tuo stile si adatti a quello del brand.

Esistono anche i contenuti generati dagli utenti. Un’azienda IG ripubblicherà il tuo post commissionato da loro e ti taggherà come legittimo proprietario della foto e dell’esperienza.

È il modo creativo di un’azienda di comunicare al proprio mercato che le persone stanno scrivendo su di loro.

Un altro modo per guadagnare su Instagram è attingere al mondo delle IG stories e realizzare filtri per eventi aziendali e personali.

Lo sapevi?

L’uso dell’hashtag giusto può portare la tua attività in cima alla classifica. Non puoi inserirne uno semplicemente perché ti piace; fai una ricerca sugli hashtag rilevanti collegati al tuo post.

Tuttavia, non diventare fastidioso aggiungendo solo hashtag di tendenza ma non pertinenti al tuo prodotto.

Sei sommerso da milioni di post che utilizzano l’hashtag che meglio descrive il tuo prodotto?

“Appartiene” a un hashtag specifico pensando a un hashtag unico e accattivante da utilizzare per ogni post, diluendo gli utenti dell’hashtag solo a te e ai tuoi clienti.

Rate this post

Protect your trip: With all our travel experience, we highly recommend you hit the road with travel insurance. SafetyWing offers flexible & reliable Digital Nomads Travel Medical Insurance at just a third of the price of similar competitor plans.

Tags

Tags