Skip to Content

Lista definitiva delle migliori cose da fare e vedere a Budapest

Budapest è, senza dubbio, una delle città più belle d’Europa – e la decima più grande. Scopri le migliori cose da fare a Budapest.

È la capitale dell’Ungheria e una combinazione delle città di Buda e Pest, divise dal fiume Danubio.

Consiglio: prendi la Budapest City Card per avere ingressi gratuiti e sconti per i musei e le visite guidate, oltre all’uso illimitato e gratuito dei trasporti pubblici. L’autobus Hop-On Hop-Off di Budapest è un ottimo modo per avere una panoramica della città e per scegliere i luoghi dove vorresti passare più tempo durante il tuo soggiorno.

Scopri le migliori cose da fare a Budapest, Ungheria:

1. Cenare con la gente del posto a Budapest

Raccomandato da Toccara & Sam di Forget Someday Travel Blog

Luoghi Da Visitare A Budapest - Dine With Locals

Uno dei modi migliori per sperimentare la cultura locale quando si viaggia in una nuova destinazione è cenare con la gente del posto.

Abbiamo avuto questa opportunità durante una visita a Budapest e ora cerchiamo opportunità simili ogni volta che viaggiamo, perché è stato così arricchente.

Non solo puoi vedere come vivono i residenti locali, ma puoi anche cenare con una cucina veramente autentica e avere affascinanti conversazioni sulle tradizioni e i costumi locali.

Abbiamo incontrato Peter e la sua famiglia a Budapest, che sono stati tutti estremamente accoglienti e piacevoli da parlare. Peter è un appassionato di vino che ha una passione per la cucina, quindi non avevamo dubbi che il pasto sarebbe stato divino.

Il nostro pasto è iniziato con la pálinka fatta in casa, un tipo di acquavite di frutta. Come antipasto, abbiamo gustato 2 varietà di paté di fegato d’anatra, servito insieme a pane fresco preso al mercato locale.

Poi abbiamo gustato una zuppa di crema di pesca servita con pezzetti di formaggio di capra e aromatizzata con menta e fiocchi di peperoncino. Era un’intrigante combinazione di sapori.

La zuppa è stata seguita da un’insalata di cetrioli e dal piatto principale – pollo alla paprika servito su tagliatelle, un antipasto ungherese veramente autentico.

Il nostro pasto è stato accompagnato da Indian Summer, un vino rosso della regione di Eger in Ungheria, insieme a un rinfrescante vino bianco Furmint della regione di Somlo.

Come se non bastasse, abbiamo terminato la nostra esperienza culinaria con un dolce tradizionale ungherese – Somlói Galuska (pan di spagna Somló – fagottini di spugna con salsa di cioccolato, rum e panna montata) e vino dolce – Tokaji Aszu, conosciuto come “il vino dei re e il re dei vini”.

Ciò che ha reso speciale questa esperienza è stato il fatto che abbiamo cenato sulla loro terrazza all’aperto con vista sul fiume Danubio.

4 ore di cibo delizioso, conversazioni affascinanti e splendidi panorami… non possiamo raccomandare questa esperienza abbastanza.

Abbiamo prenotato la nostra esperienza di pranzo con la gente del posto a Budapest attraverso BonAppeTour.

2. Collina del Castello

Rashmi e Chalukya di GOBeyondBounds

Visita Di Budapest - Collina Del Castello Di Budapest

Uno dei principali punti di riferimento di Budapest è la Collina del Castello.

La Collina del Castello ospita alcune delle principali attrazioni di Budapest come il Castello di Buda, la Chiesa di Mattia e il Bastione dei Pescatori.

La Chiesa di Mattia e il Bastione dei Pescatori si trovano nella Piazza della Trinità, che è dominata dalla colonna della Trinità, una grande colonna della peste costruita per commemorare la fine della peste all’inizio del XVIII secolo.

L’attrazione principale della piazza, la Chiesa di Mattia, è una magnifica chiesa cattolica romana costruita in stile tardo gotico. La caratteristica più sorprendente della chiesa è il suo tetto decorato con colorate piastrelle di ceramica di Zsolnay.

La chiesa ha un interno mozzafiato adornato da numerose sculture, affreschi, archi, bellissimi banchi e vetrate.

Proprio accanto alla Chiesa di Mattia c’è il Bastione dei Pescatori. La struttura costruita in stile neogotico presenta delle torrette e offre una vista incredibile del lato Pest con il Parlamento e il fiume Danubio.

C’è un ristorante ospitato nel Bastione dove puoi goderti la vista davanti a una tazza di caffè.

Di fronte al Bastione dei Pescatori, c’è una statua equestre del primo re d’Ungheria, Santo Stefano, che ha una notevole opera d’arte su un piedistallo che illustra gli eventi della vita del re.

3. Cena a piedi

Tour Gastronomico Di Budapest
Paprikash di vitello con panna acida e involtini di formaggio cagliato al forno

La Dinner Walk con Taste Hungary combina un classico giro turistico con cibo e bevande tipiche ungheresi.

La tua guida gastronomica risponderà a tutte le tue domande sulla cucina ungherese, sulla cultura del vino, sulla vita a Budapest e, naturalmente, sulla scena dei bar. Il tour include una sosta al Szimpla Kert, il bar in rovina più famoso di Budapest, dove proverai la Pálinka.

So che hai sempre voluto provare Testicles, giusto?

Beh, l’ho provato durante il tour e la salsa era effettivamente la parte migliore del piatto. È un’esperienza e fortunatamente puoi scegliere tra una vasta gamma di piatti locali.

Miglior Tour Gastronomico Di Budapest
Stufato di Testicoli di Gallo e Pettine di Gallo con Pane Bianco Contadino

4. Gelarto Rosa

Raccomandato da Charlotte di The Millennial Runaway

Top 10 Delle Cose Da Fare A Budapest - Gelato Rosa Budapest

Nascosto accanto alla Basilica di Santo Stefano è dove troverai la gelateria artigianale Gelarto Rosa.

Fatto a mano nella sede di Piazza Szent István, utilizzando tecniche tradizionali italiane e ingredienti biologici, rendono questo gelato una delizia per le tue papille gustative.

Artisticamente a forma di rosa utilizzando una spatola speciale per preservare la consistenza cremosa, i sapori sono abbondanti ed esotici.

Troverai sempre vaniglia, cioccolato, cioccolato bianco alla lavanda, mango, lampone, basilico, limone e pistacchio nel menu. Con noce, nocciola wassabi, zucca e whisky di pane marrone che fanno la loro apparizione stagionale.

Puoi mescolare e abbinare ciò che desideri, con sapori adatti a diete vegane, intolleranti al lattosio e diabetiche.

5. Il ristorante numero 1 di Budapest

Da Vedere A Budapest - Comme Chez Soi

Classificato come il ristorante numero uno a Budapest su Trip Advisor, non puoi davvero lasciare Budapest senza visitare il premiato Comme Chez Soi.

Il menu offre una fantastica varietà di piatti da antipasti e insalate, pasta, zuppe, frutti di mare, piatti di carne e pizza.

E con la voce più costosa del menu a meno di 20£, avrai difficoltà a decidere cosa ordinare – ma il Filetto di vitello impanato è altamente raccomandato.

Dal cognac francese al prosecco alla birra analcolica, sarai perdonato per essere andato via un po’ più allegro di quando sei arrivato, con prezzi delle bevande in media intorno alle 3 sterline.

E proprio quando pensi di non poterne più, arriva il limoncello. E se sei abbastanza coraggioso – uno scatto della palinka.

E se pensi che i prezzi bassi significhino porzioni più piccole, ti sbagli di grosso. Al contrario, Roberto e la sua squadra non possono darti abbastanza cibo!

Non solo le porzioni sono enormi, ma aspettati anche bevande e antipasti gratuiti. E non dimenticare la tua scatola di cioccolato all’uscita!

Dandoti il meglio dell’ospitalità ungherese, la squadra eccelle veramente come ristoratori fornendo un servizio eccezionale, cibo delizioso e una bella atmosfera.

6. Degustazione di vini, formaggi e salumi

Degustazione Di Vini A Budapest

Un altro tour che consiglio vivamente se sei interessato al vino, al cibo e alla storia ungherese è la degustazione di vino, formaggio e salumi con Taste Hungary.

Ogni pomeriggio alle 15, la degustazione ha luogo presso l’enoteca Tasting Table a Budapest e dura circa 2 ore.

La nostra guida ci ha dato un’introduzione alla storia ungherese e informazioni sulle nove regioni vinicole dell’Ungheria.

La parte migliore è stata, ovviamente, la degustazione effettiva del vino. Abbiamo provato cinque vini diversi: uno spumante, un vino bianco, due vini rossi e un vino da dessert.

Il mio vino preferito è stato il Rhapsody Bikavér, un vino rosso del 2014 prodotto nella regione vinicola di Eger. Lo sapevi? Il significato del nome del vino è “Sangue di toro”.

7. Parco dei Monumenti di Budapest

Raccomandato da Mark di Wyld Family Travel

Le Cose Migliori Da Fare A Budapest - Parco Dei Monumenti Di Budapest

Il Parco dei Monumenti di Budapest si trova alla periferia della città. Una corsa in tram dal Mercato di Budapest e poi un breve autobus ti porterà all’entrata del parco.

Il Parco dei Monumenti è un monumento al passato comunista di Budapest e dell’Ungheria. Mentre la maggior parte dei paesi ha distrutto il proprio passato comunista, l’Ungheria ha deciso di mantenere la maggior parte delle statue di propaganda dell’era sovietica.

Li hanno comprati tutti insieme in un posto, il Parco dei Monumenti appena fuori Budapest.

Sarebbe stato facile per queste statue di Lenin, Marx, Engels (tutti comunisti sovietici), così come i leader comunisti ungheresi come Béla Kun, Endre Ságvári e Árpád Szakasits, essere perse per il mondo quando la dittatura cadde.

Il popolo ungherese e il suo governo dovrebbero essere congratulati per aver conservato questi monumenti per le generazioni future. Dal punto di vista storico e culturale, il parco delle statue di Budapest merita una visita.

8. Spa di birra termale

Terme Di Birra Budapest
Birra Spa Budapest

Sono un grande fan della birra, come forse sai. Provare le birre locali è sempre una delle prime cose che faccio in una nuova destinazione. Ma sapevi che puoi anche fare un bagno nella birra?

Pazzesco!

Thermal Beer Spa Budapest riempie le vasche con acqua termale fresca e aggiunge luppolo, malto e lievito.

E la cosa migliore è che è super salutare.

Il malto e il lievito contengono molte vitamine che fanno bene ai tuoi capelli, alle tue unghie e alla tua pelle. Il luppolo ti aiuta a rilassarti.

Prima che tu lo chieda… durante la sessione di 45 minuti, puoi bere birra illimitata dai rubinetti tra le vasche.

Se me lo chiedi, sicuramente un must a Budapest!

9. Mercato Centrale

Raccomandato da Kate di Our Escape Clause

Cose Da Vedere A Budapest - Central Market Hall

Il Mercato Centrale di Budapest (chiamato anche il Grande Mercato) è una delle migliori cose da fare a Budapest per qualsiasi amante del cibo che visita Budapest.

Composto da due piani, il piano terra vanta un impressionante mercato di formaggi, carne, frutta, verdura, vino, pane e spezie… comprese, ovviamente, enormi quantità di paprika.

Se speri di fare scorta di paprika mentre sei a Budapest (e dovresti proprio farlo), assicurati di fermarti a qualche bancarella e prenditi un po’ di tempo per capire quale paprika ungherese fa per te!

Anche se i prezzi non sono sempre i migliori dato che il mercato è popolare tra i turisti, il Central Market Hall è anche un posto piacevole per fare un po’ di spesa se sei in un appartamento. Allo stesso tempo, in città–abbiamo preso dei bellissimi prodotti lì durante la nostra ultima visita a Budapest.

Il secondo livello del Central Market Hall è molto diverso dal primo piano: ospita una miriade di ristoranti che offrono cibi tradizionali ungheresi e tonnellate di bancarelle di souvenir; questo è un ottimo posto per acquistare qualche pizzo tradizionale ungherese e uova dipinte insieme al tuo pranzo.

Non lasciare il Central Market Hall senza aver provato almeno qualche specialità ungherese, incluso il langos (pane fritto condito con panna acida e formaggio tagliuzzato… suona strano, lo so, ma fidati: è assolutamente delizioso e da non perdere).

10. Escursione a Normafa

Raccomandato da Gábor di Surfing the Planet

Fiume Budapest - Normafa

Budapest è una delle principali destinazioni culturali in Europa ed è anche famosa per il suo invidiabile paesaggio.

Oltre ad esplorare i punti salienti di Budapest, puoi anche trovare molte attrazioni naturali molto vicine al centro della città.

Il fiume Danubio divide Budapest nella piatta Pest e nella montuosa Buda e le viste dai diversi punti di queste colline sono semplicemente mozzafiato.

Le viste dal Castello di Buda o dalla Collina di Gellért sono ben note alla maggior parte dei viaggiatori, ma ci sono altre grandi escursioni senza lasciare i confini di Budapest.

Uno di questi luoghi meno turistici di Budapest, per lo più frequentato dalla gente del posto, è Normafa, con pittoreschi sentieri escursionistici e ottimi luoghi per fare picnic.

Di solito, troverai gente del posto che fa jogging o porta a spasso il proprio cane qui, e l’affascinante passeggiata alla Collina di János è un’ottima escursione per coloro che amano la natura e sono attratti dai grandi panorami.

Alla fine della passeggiata, arriverai al belvedere Elisabeth (Erzsébet-kilátó), che offre ampie vedute della città.

Normafa è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici dal centro della città.

Dovrai prendere l’autobus Nr. 21 in Piazza Szél Kalmán (fermata della metropolitana), e dovrai scendere alla fermata finale. Il sentiero inizia molto vicino alla fermata dell’autobus.

11. Budapest di notte

Raccomandato da Bilyana di Owl Over The World

Attrazioni Di Budapest - Budapest Di Notte

Budapest è senza dubbio una delle capitali più belle e affascinanti di tutta Europa e una delle migliori città da visitare in Ungheria.

Se me lo chiedi, Budapest è anche una città molto romantica, più romantica anche di Parigi. Puoi notarlo durante il giorno ma anche durante la notte.

Budapest di notte è un’altra esperienza e un piacere per gli occhi. Quando visiti Budapest, non puoi perderti una passeggiata notturna per la città o trovare un posto dove ammirare il bellissimo panorama.

Dove andare per una bella vista?

La mia raccomandazione è di andare a Gellert Hill. La vista da lì è meravigliosa anche durante il giorno.

Sedersi lì, guardando Budapest di notte, è assolutamente una delle cose migliori che puoi fare a Budapest.

La Collina di Gellert si affaccia sul fiume Danubio, che separa Buda da Pest.

La collina stessa è situata sul lato di Buda e c’è una cittadella sulla cima. Una grande porzione della collina è un parco. L’area fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO come parte de ”Le rive del Danubio”.

Stai cercando un modo romantico per esplorare Budapest di notte? Che ne dici di una crociera con cena a lume di candela con musica dal vivo? Clicca qui per maggiori informazioni e/o per fare una prenotazione.

12. Bagni Veli Bej

Raccomandato da Nina di Where in the world is Nina

Bagni Di Budapest - Bagni Veli Bej

Mentre tutti gli altri si affollano ai bagni Szechenyi per nuotare con altri 1.000, ho deciso di controllare alcuni dei bagni meno visitati.

E sono super felice di averlo fatto!

Situato in un ospedale squallido e strano, Veli Bej è un po’ un tesoro sotterraneo (letteralmente) di Budapest. Il suo arredamento turco ornato è splendido e i bagni stessi sono perfetti per rilassarsi.

Immergiti nella piscina gelata, in quella calda e poi in quella ultra-calda, rilassati e ripeti!

13. Architettura Art Nouveau

Raccomandato da Kami da Kami e il resto del mondo

Cosa Fare A Budapest - Architettura Art Nouveau

Tra tutti gli spettacolari edifici che troverai a Budapest, uno stile particolare è molto presente, ed è l’art nouveau.

Quando il centro della capitale ungherese, specialmente la parte di Pest, si stava sviluppando rapidamente, a cavallo tra il XIX e il XX secolo, l’art nouveau era all’apice della sua popolarità.

Ecco perché si possono vedere così tanti di questi edifici in giro e sono tra i migliori esempi di questo stile in generale.

L’Art nouveau a Budapest si basava sul design decorativo ungherese, sulle tradizioni transilvane o anche sullo stile dell’Estremo Oriente.

Quando visiti Budapest, puoi andare a caccia di art nouveau, cercando di trovare gli edifici più belli della città.

I più popolari sono l’hotel Gresham Palace (progettato da Zsigmond Quittner, Laszlo e Jozsef Vago, costruito nel 1907) situato direttamente di fronte al Ponte delle Catene e i Bagni Gellért (progettati da Artúr Sebestyén, Izidor Sterk e Ármin Hegedűs, costruiti nel 1909-1918) situati accanto al Ponte della Libertà.

Ma per me, il più impressionante è il Museo delle Arti Applicate e la Cassa di Risparmio Postale.

Se vuoi saperne di più su questo bellissimo stile architettonico, puoi visitare la Casa dell’Art Nouveau ungherese che ospita un museo e anche un caffè in stile art nouveau!

Suggerimento: esplora i tesori dell’Art Nouveau di Budapest con un tour a piedi su misura.

14. Isola di Margaret

Raccomandato da Alex di Swedish Nomad

Per Cosa È Conosciuta Budapest - Margaret Island

L’Isola Margherita, conosciuta anche come Margitsziget in ungherese, è la lussureggiante isola in mezzo al fiume Danubio nel centro di Budapest.

È un’area ricreativa popolare piena di giardini e di verde. Da un punto di vista storico, ci sono diversi punti di interesse medievali.

Nel XII secolo, i Cavalieri di San Giovanni si stabilirono sull’Isola Margherita e oggi puoi, per esempio, vedere la chiesa francescana che risale al XIII secolo.

Una delle attrazioni più popolari oggi è la Fontana della Musica con spettacoli giornalieri. L’acqua è sincronizzata alle varie canzoni.

Oltre alla Fontana della Musica, c’è anche uno stabilimento balneare popolare e una spiaggia dove puoi andare a fare il bagno.

Oggi, Margitsziget è anche sede del sempre più popolare festival – Sziget Festival, dove i migliori DJ e artisti di tutto il mondo vengono ad esibirsi. Il festival va avanti per una settimana, normalmente all’inizio di agosto.

Per raggiungere l’Isola Margherita, puoi camminare sui ponti, prendere il tram o unirti a un tour guidato.

15. Parco del Memento

Raccomandato da Elaine e Dave di Show Them The Globe

Cosa Fare A Budapest Ungheria - Memento Park, Budapest

Memento Park è un museo pubblico all’aperto a Budapest dove, dopo la caduta del comunismo in Ungheria, sono state messe in mostra enormi statue comuniste dell’epoca.

Le statue di propaganda una volta erano esposte in luoghi prominenti in tutta l’Ungheria per ricordare ai suoi abitanti la grandezza del sistema sovietico.

Dalla replica degli stivali di Stalin all’ingresso all’enorme Monumento della Repubblica dei Consigli, è affascinante rendersi conto che alcune statue sono recenti come gli anni ’80.

Più di 40 statue sono esposte nel Memento Park, che ha celebrato la sua apertura il 29 giugno 1993, il secondo anniversario del ritiro delle truppe sovietiche dal territorio ungherese.

Quando si cercava di decidere come smaltire le statue giganti, è nato Memento Park: piuttosto che scartare le statue. Sono stati spostati nel Memento Park per indicare uno dei punti più oscuri della storia ungherese.

Quando lo visiti, ti consigliamo di prendere una guida all’entrata perché ci sono pochissime informazioni all’interno del parco.

Inoltre, assicurati di guardare alcuni dei video didattici, come ad esempio come piantare gli insetti e cercare le case, che sono in mostra.

Il Parco Memento si trova un po’ fuori dal centro di Budapest. Abbiamo affittato degli scooter per fare il viaggio di 20 minuti fino al parco, ma c’è anche un autobus diretto dalla città una o due volte al giorno, a seconda della stagione.

16. Visita il bagno termale Széchenyi

Raccomandato da Natalie di Love and Road

Bagni Termali Di Budapest - Visita Il Bagno Termale Széchenyi

Una delle cose migliori da fare a Budapest è visitare un bagno termale e se puoi visitarne solo uno, la mia raccomandazione è di andare al Bagno Termale Széchenyi.

È il primo bagno termale aperto sul lato Pest della città ed è ancora uno dei più grandi complessi termali d’Europa. Il posto è enorme; ha 21 piscine (interne ed esterne), saune e trattamenti spa.

Anche se non sei un grande fan dei bagni termali, una visita a Széchenyi è un must. L’edificio è stupefacente; sembra un palazzo dall’esterno, ma le piscine esterne ti lasceranno senza parole.

Il bagno è pieno di gente del posto e di turisti che si godono le piscine e una fredda birra ungherese durante l’estate. Durante i mesi freddi, la maggior parte della gente del posto va a nuotare o a giocare a scacchi.

Siamo andati al Bagno Széchenyi in inverno e, nonostante il freddo fuori dalla piscina, è stata un’esperienza incredibile e uno dei punti forti dei nostri 3 giorni a Budapest.

Il Bagno Termale Széchenyi è aperto tutti i giorni per uomini e donne, dalle 6 alle 22. L’ingresso varia da 4.900 Ft a 5.700 Ft durante la settimana e da 5.100 Ft a 5.900 Ft nei fine settimana.

I prezzi variano a seconda dell’ora del giorno e scegliendo un armadietto o una cabina privata. Tutti i biglietti ti danno accesso alle piscine interne ed esterne.

Il biglietto per i visitatori è perfetto per coloro che non vogliono bagnarsi; sono solo 2.000 Ft e le visite sono programmate per le 10, le 12:30 e le 15 ogni giorno; il tour è in inglese o ungherese.

Clicca qui per acquistare il tuo biglietto per saltare la fila alle famose terme di Budapest, il Bagno Széchenyi.

17. Biblioteca Szabo Ervin

Raccomandato da Marie di Our Travels

Popolazione Di Budapest - Biblioteca Szabo Ervin
Foto di Yeos

Soprannominata il Cuore d’Europa e una delle Parigi dell’Est, Budapest si trova in molte delle “liste dei migliori” d’Europa.

Ha sia il fascino del vecchio mondo che l’atmosfera dell’era moderna che evidenzia il meglio di entrambi i mondi.

Ci sono diversi siti Patrimonio dell’Umanità per cui Budapest è conosciuta. Tuttavia, uno dei posti migliori che mi piace visitare è la Biblioteca Szabo Ervin, una biblioteca comunale ospitata nel bellissimo Palazzo Wenckheim neobarocco del XIX secolo (che ha più di 110 anni).

La biblioteca è stata ampliata a 13.000 m² attraverso anni di ristrutturazione e ospita la più grande collezione di libri pubblici di Budapest.

Assomigliando ad un vasto labirinto di sale di lettura, la biblioteca centrale merita di essere cercata.

Caldamente illuminate e con pareti di legno scuro, le due stanze, una volta sala da pranzo e sala fumatori, sono così pittoresche e degne di Instagram che sarai ispirato a leggere (e probabilmente a studiare ancora).

La scala dell’ex sala fumatori che porta al mezzanino, il lampadario e le sedie in pelle creano una perfetta atmosfera da vecchio europeo.

C’è anche una caffetteria dove puoi chiacchierare con gli studenti, una piccola bancarella di libri usati e anche un bel cortile. Basti dire che non saprai mai quanto possa essere incredibile una biblioteca finché non vedrai la Szabo Ervin.

18. Basilica di Santo Stefano

Raccomandato da Sophie di The Wanderful Me

Budapest In Inverno - Basilica Di Santo Stefano 2

Quella che potrebbe essere una delle chiese più belle del mondo, la Basilica di Santo Stefano ha un esterno e un interno che attira “awes” da ogni visitatore.

Costruita tra il 1851 e il 1905, la sua architettura neo-rinascimentale – che ha richiesto 2 diversi architetti per essere progettata e completata – mostra una magnifica cupola di 300 piedi e due campanili.

Anche se l’esterno è impressionante, l’interno è dove la Basilica di Santo Stefano brilla davvero.

Adornato con decorazioni mozzafiato, arte accattivante e vetrate colorate, non c’è un altro posto come questo a Budapest.

Punti Di Interesse Di Budapest - Basilica Di Santo Stefano

E quando hai finito di ammirare l’interno, sali le scale o prendi l’ascensore fino alla cima della basilica e goditi una splendida vista aerea di Budapest!

Non rimarrai deluso.

Consiglio: mentre molti credono che ci sia un biglietto d’ingresso, la Basilica di Santo Stefano è in realtà gratuita (a meno che tu non voglia andare in cima, allora ti costerà 500 HUF). La chiesa chiede una piccola donazione, ma non è necessario per entrare nella basilica.

19. Tour a piedi a Budapest

Raccomandato da Nisha e Vasu di Lemonicks

Castello Di Budapest - Tour A Piedi A Budapest

Quasi senza dubbio, la prima cosa che facciamo in una nuova città è fare un tour a piedi di circa 2 o 3 ore del centro storico per capire il posto.

Aiuta a conoscere un po’ di più la città in termini di percorsi, cose da esplorare in dettaglio e la cultura in generale.

Tuttavia, quando abbiamo visitato Budapest, abbiamo scoperto che un solo tour a piedi non sarebbe stato sufficiente. C’erano zone culturalmente diverse e anche un po’ lontane dal centro storico principale.

Infatti, suggeriamo 3 diversi tour a piedi per Budapest su entrambe le sponde del Danubio. In termini di tempo, sarebbe mezza giornata per ognuno di loro, considerando due ore ciascuno.

Naturalmente, se hai intenzione di fare dei tour autoguidati, potresti fare tutto nell’arco di un solo giorno e terminare anche la sera.

Il primo tour a piedi è su Buda, il lato collinare di Budapest (Buda-Pest è una città gemella divisa dal Danubio).

Inizia la passeggiata dalla cima della collina dove potresti vedere le gallerie panoramiche del Bastione dei Pescatori, che offre una vista senza ostacoli di Pest e dello spettacolare edificio del Parlamento.

Scendi visitando la Chiesa di Mattia, il labirinto, il museo del grande mago Houdini, il castello e finisci alla pietra Zero-LioMetro sulle rive del Danubio.

Il secondo tour a piedi che ti consigliamo è la città vecchia di Pest, iniziando dalla Basilica di Santo Stefano e poi passando per il giardino di Piazza della Libertà e vedere anche un bunker nazista e poi dall’altra parte passando per l’ambasciata statunitense, la statua di Zronald Reagan e quella di Imre Nagy che sembra indicare il famoso Parlamento ungherese, per poi arrivare al memoriale delle Scarpe sulle rive del Danubio.

La terza passeggiata è anche nella città di Pest tra le stradine di quello che era il quartiere ebraico dove vedrai sinagoghe, la Casa del Terrore, un modello della “cortina di ferro”.

Ti consigliamo di farlo nel tardo pomeriggio in modo che tu possa finire in molti dei bar delle rovine della regione per la tua dose quotidiana di libagioni.

Tour a piedi di Budapest:

20. Ponte delle Catene

Raccomandato da Nate di Travel Lemming

Attrazioni Turistiche Di Budapest - Ponte Delle Catene

Uno dei simboli più iconici in una città che ne è piena, il Ponte delle Catene dovrebbe essere in ogni lista delle migliori cose da fare a Budapest.

Infatti, probabilmente vorrai visitare questo incredibile sito almeno due volte: una volta per ammirarlo alla luce del sole e un’altra volta di notte per apprezzare lo splendore del ponte tutto illuminato.

Il ponte collega i lati Buda e Pest della città. Progettato e costruito nel Regno Unito durante gli anni 1850, il ponte fu spedito in sezioni in Ungheria per essere assemblato.

Fu parzialmente distrutto dai bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale, ma le due torri iconiche sopravvissero e il resto del ponte fu ricostruito dopo il conflitto.

Il Ponte delle Catene offre un ampio passaggio pedonale bloccato dal traffico che, anche se può essere un po’ affollato nelle ore di punta, è un’eccellente passeggiata che permette di ammirare la vista della città.

Per un modo più rilassato di goderti il Ponte delle Catene, vai al bar Pontoon, situato alla fine del ponte sul lato Pest.

Lì puoi prendere una sedia sul ponte e un drink da sorseggiare. Assicurati di arrivare presto per il tramonto, perché i posti si riempiono velocemente!

21. Castello di Buda

Raccomandato da Staphanie di History Fangirl

Punti Di Interesse Di Budapest - Castello Di Buda

Una delle mie cose preferite da fare in Europa è esplorare e fotografare bellissimi castelli.

Per gli amanti dei castelli, il Castello di Buda è un sogno che diventa realtà.

Si trova in una parte della città patrimonio mondiale dell’UNESCO, contiene un museo d’arte di livello mondiale ed è incredibilmente bello.

Inoltre, a differenza di molti castelli europei, è posizionato in modo tale da essere facile da fotografare dato che puoi vederlo dall’altra parte del fiume.

Ho passato ore a vagare per il museo, la cui collezione include alcune delle opere più importanti dell’arte ungherese degli ultimi secoli. In seguito, ho passato il mio tempo esplorando il resto del quartiere del castello di Buda.

Per arrivare al castello, puoi camminare sulla collina o prendere la funicolare. Assicurati di concederti del tempo per goderti la vista di Pest dall’altro lato.

Puoi anche fare un tour a piedi del castello e della storia e dei siti del quartiere.

Anche se scegli di non visitare il castello in sé, nessun viaggio a Budapest è completo senza apprezzare la bellezza del castello quando è illuminato di notte sul fiume con il ponte delle catene illuminato di fronte.

22. Tour Riverride Budapest

Raccomandato da Harsh di Wanderers Hub

Crociera Sul Fiume A Budapest - Riverride Budapest Tour 2

Mentre passeggiavamo sulla riva del Danubio, ci siamo imbattuti in una barca che galleggiava sull’acqua.

Non ci abbiamo messo più di un minuto per iscriverci al tour in autobus Riverride a Budapest. Questo tour sul fiume ti permette di vedere la capitale dell’Ungheria sia da terra che dall’acqua.

Prendi il posto vicino al finestrino e preparati per un viaggio di 2 ore che inizia sulla terraferma e ti porta drammaticamente nel fiume Danubio.

Il tour inizia nella piazza del mercato Széchenyi vicino al Ponte delle Catene, passa per varie attrazioni della città, tra cui il Teatro dell’Opera e la Casa del Terrore, prima di tuffarsi finalmente nel Danubio.

Ponte A Catena Di Budapest - Tour Riverride Budapest

Una volta entrato nel fiume, l’autobus offre uno spettacolo maestoso con una splendida schiera di attrazioni lungo il fiume. Una volta che il viaggio in acqua è finito, si risale alla riva del fiume e ci si fa strada attraverso il trambusto della città.

È un’avventura che vale la pena vivere quando si è a Budapest. Il tour in autobus di Riverside funziona quasi tutti i giorni ed è meglio prenotare in anticipo perché il tour è quasi al completo.

Tutto quello che devi fare è prendere un posto su questo autobus anfibio e prepararti per un’avventura di una vita.

Clicca qui per maggiori informazioni e/o per fare una prenotazione.

23. La Manifattura di Budapest

Raccomandato da Michael di The Round The World Guys

Ristoranti A Budapest - The Budapest Makery

Ci sono centinaia di posti dove mangiare a Budapest, ma nessuno è unico come il Budapest Makery.

Situato nella sezione ebraica della città, il Budapest Makery si presenta come il primo ristorante “fai da te” del mondo.

Ordini dal menu e poi ti portano tutti gli ingredienti, un computer tablet con le istruzioni in video, tutte le pentole che ti servono e fai tutto da solo.

E il cibo è delizioso.

Ho fatto una zuppa di pancake unica come antipasto e poi delle palline di formaggio di capra con barbabietola come piatto principale. Se avevo delle domande, c’era sempre qualcuno ad assistermi.

Anche se l’ho fatto da solo e mi sono divertito, Budapest Makery è veramente fatto per coppie e gruppi.

Se siete una coppia, sarà un buon test per la vostra relazione. Se siete un gruppo, sarà solo una grande risata!

Mentre ero lì, ho immaginato che divertimento avrei avuto se fossi stato lì con diversi amici o ad un evento di team-building in ufficio. Molto del divertimento qui sarebbe negli errori che potresti fare.

Sarebbe un’esperienza così bella.

Porta il tuo appetito, però – non lesinano sulle porzioni. E porta anche un grande senso dell’umorismo.

Dai un’occhiata alla Budapest Makery la prossima volta che cerchi cose uniche da fare a Budapest.

24. Crociera sul Danubio

Raccomandato da Allison di Sofia Adventures

Attrazioni Principali Di Budapest - Crociera Sul Danubio

Una delle cose più emozionanti da fare a Budapest è fare una crociera lungo il Danubio.

Il Danubio separa il lato Buda della città, dove si trovano molte attrazioni turistiche come il Castello di Buda e il Bastione dei Pescatori, dalla sezione alla moda di Pest.

Mentre vai su e giù per il Danubio in crociera, vedrai molti degli edifici che rendono Budapest così unica.

Per esempio, passerai i Bagni di Gellert, il Castello di Buda, il Ponte delle Catene, il Mercato Centrale e il mio preferito – il famoso edificio del Parlamento di Budapest.

Molti tour includono una bevanda alcolica a tua scelta e hanno audioguide in diverse lingue in modo da poter conoscere i luoghi che stai vedendo mentre li passi sulla tua barca.

Ti consiglio di provare a programmare il tuo tour con il tramonto in modo che il sole stia tramontando quando partirai per la crociera.

Dato che la maggior parte delle crociere termina al Palazzo del Parlamento di Budapest prima di riportarti al molo dove hai iniziato il giro in barca, lo vedrai tutto illuminato per la notte alla fine del tour e avrai una bellissima illuminazione dell’ora d’oro per il resto della crociera sul Danubio.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla Crociera turistica diurna di Budapest o sulla Crociera notturna di Budapest sul Danubio.

25. Visita i bar delle rovine

Raccomandato da Clemens di Travellers Archive

Bar Delle Rovine Di Budapest - Visita I Bar Delle Rovine

Budapest è un gioiello architettonico. Ospita campi nascosti, facciate rotte e ha una sensazione unica tra il rotto e il super hip.

Una delle migliori cose da fare a Budapest per sentirsi nel cuore della città è visitare un bar di rovine. Questi bar sono costruiti nel vecchio quartiere del Distretto VII di Budapest, che è il vecchio quartiere ebraico.

Per lo più, si trovano in edifici abbandonati, nei negozi o in vari lotti. Il pioniere di tutti era Szimpla Kert, il luogo dedicato per iniziare il tuo tour dei bar delle rovine a Budapest.

Poiché il distretto VII non è stato proprio il posto dove stare dopo la seconda guerra mondiale, era pieno di edifici vuoti che avevano bisogno di un po’ di vita. Quindi, era il posto perfetto per iniziare lo sviluppo del bar sotterraneo.

Attenzione, la maggior parte dei bar ti mancheranno dall’esterno perché sembrano normali case e non hanno mai una vera e propria insegna. Un ottimo modo per trovare i bar più cool e incontrare nuovi amici è unirsi ad un Budapest bar crawl.

Tuttavia, una volta entrato, ti troverai nel mezzo di una mecca hipster con decorazioni alternative, bevande economiche e un’atmosfera perfetta.

Ogni ruin bar di Budapest è speciale, ma tutti seguono lo stesso motto: se un posto è vuoto, perché non metterci dentro un bar fantastico?

26. Gellert Spa e Bagno

Raccomandato da Bertaut & Alexis di World Travel Adventurers

Cosa Da Fare A Budapest - Gellert Spa E Bagno

Le terme e i bagni Gellert sono un must a Budapest, conosciuta come la città delle terme, grazie alle sue 118 sorgenti termali naturali.

Questo bagno termale famoso in tutto il mondo si trova nell’Hotel Gellert sul lato Buda della città. È aperto dal 1918 ed è famoso per la sua bellissima sala principale in stile Art-Nouveau.

Le sue sorgenti “miracolose”, favorite dai turchi, hanno attirato la gente fin dal XV secolo. Questa piccola fetta di paradiso ti lascerà completamente rilassato dopo una giornata di bagni e nuotate.

Il Bagno Gellert comprende 12 bagni termali di varie temperature, saune, una piscina a onde, una piscina effervescente e una piscina per bambini. Alcuni bagni sono al chiuso mentre altri sono all’aperto, quindi ti consigliamo di darti un sacco di tempo per sperimentarli tutti.

Assicurati di portare anche la tua macchina fotografica, perché la bellezza di questo bagno termale ti lascerà senza fiato. Splendide piastrelle blu, mosaici colorati e colonne intricatamente scolpite adornano questo sereno centro termale.

Le fredde acque curative sgorgano dalle bocche delle sculture e sono le fontane più belle che abbiamo mai visto.

Puoi facilmente passare un’intera giornata qui, alternando i bagni caldi e le immersioni fredde per migliorare la circolazione e sentirti rinvigorito. Concediti un trattamento spa o coccolati con un massaggio a prezzi ragionevoli.

I biglietti partono da 21 euro per l’accesso tutto il giorno.

27. Teatro Nazionale dell’Opera di Budapest

Raccomandato da Noel di Travel Photo Discovery

Cosa Vedere A Budapest - Teatro Nazionale Dell'Opera Di Budapest

Se ami la cultura e la musica, allora una serata fuori per vedere l’opera o uno spettacolo culturale al Teatro Nazionale dell’Opera di Budapest è un must!

Questo splendido gioiello architettonico è bello dentro e fuori, e di notte, gli interni e il grande corridoio brillano.

Ti godrai una piccola spesa poiché i prezzi dell’opera e di altri spettacoli sono una frazione di quello che pagheresti in Europa occidentale e nei teatri d’opera americani, quindi mettilo sicuramente nella tua agenda delle cose da fare quando visiti Budapest.

28. Gita di un giorno a Eger

Raccomandato da Christine di Christine Abroad

Siti Di Budapest - Gita Di Un Giorno A Eger

Se vuoi allontanarti un giorno dal ritmo della grande città di Budapest, ti consiglio vivamente di fare una gita di un giorno a Eger.

A circa 2-3 ore dal centro di Budapest, troverai la bella e accogliente città di Eger.

Eger è famosa per la sua degustazione di vini, il bellissimo castello medievale, le chiese pittoresche e la piazza centrale. La gente del posto e i turisti si siedono e si rilassano durante i pomeriggi con un caffè o un bicchiere di vino locale.

C’è molto da esplorare a Eger. Anche se non è una grande città, c’è una rete di bagni termali e 17 chiese barocche da visitare!

Oltre a tutte le belle attrazioni della città, è semplicemente piacevole passeggiare nel centro storico, dare un’occhiata ai negozi locali, fermarsi per un delizioso gelato e godersi la tranquilla atmosfera di Eger.

Come arrivare: Puoi raggiungere Eger da Budapest in treno e in autobus. Puoi prenderli entrambi da Budapest-Keleti, che è la stazione ferroviaria più grande di Budapest. Ci vogliono circa 2-3 ore per arrivarci e puoi comprare i biglietti direttamente alla stazione ferroviaria.

In alternativa, puoi prenotare un tour di un giorno intero da Budapest a Eger.

Dove alloggiare a Budapest

1. Hilton Budapest

Raccomandato da Bertaut & Alexis di World Travel Adventurers

Dove Alloggiare A Budapest Hilton Budapest

L’Hilton Budapest si trova nello storico quartiere del Castello Reale sul lato Buda della città. È un hotel a 5 stelle situato in un bellissimo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO.

L’hotel è situato nella zona più romantica di Budapest, proprio accanto al Bastione dei Pescatori e alla Chiesa di Mattia, con viste incredibili della città dall’alto. L’hotel è un’ottima base per esplorare la città dato che si trova a pochi passi dalle principali attrazioni ed è a pochi minuti a piedi da una fermata dell’autobus pubblico.

Molte delle lussuose camere offrono viste mozzafiato del fiume Danubio e del Parlamento. L’hotel è costruito intorno ai resti di un monastero del XIII secolo e ha incorporato ad arte i resti nella sua elegante decorazione e architettura.

Abbiamo amato particolarmente questo hotel e l’Executive Lounge, che aveva una colazione a buffet gratuita, snack e bevande tutto il giorno e un happy hour ogni sera con antipasti, vino, birra e cocktail gratuiti. Ci siamo goduti la famosa palinka ungherese durante l’happy hour ogni sera.

I membri Hilton Diamond hanno accesso a questa sala, oppure gli ospiti possono prenotare una camera Executive per avere accesso, cosa che consigliamo di fare se non hai lo status elite con Hilton.

L’hotel ha anche un eccellente ristorante con viste da sogno sul Bastione dei Pescatori e un’impressionante colazione a buffet. C’è anche una sala fitness ben attrezzata, una sauna e una spa dove puoi ottenere un massaggio rilassante dopo una lunga giornata di esplorazione di Budapest.

Clicca qui per ulteriori foto, informazioni e/o per fare una prenotazione.

Questo articolo è ora disponibile come applicazione mobile. Vai su GPSmyCity per scaricare l’applicazione per le indicazioni di viaggio assistite dal GPS per le attrazioni descritte in questo articolo.

Questo post è stato utile? Se è così, assicurati di appuntarlo per consultarlo in seguito!

Attrazioni Di Budapest