Skip to Content

Lista definitiva delle migliori cose da fare e vedere a Amsterdam, Paesi Bassi

In molti modi, Amsterdam è la città perfetta per i viaggiatori :

È abbastanza piccola da poter vedere molte delle attrazioni principali in poco tempo, abbastanza accogliente da non doversi preoccupare dei locali maleducati o della sicurezza e facile da girare a piedi, in bicicletta o tramite l’eccezionale sistema di trasporto pubblico della città.

Con canali pittoreschi e quelle case colorate con una caratteristica inclinazione, le strade protette dall’UNESCO ti attireranno sicuramente.

Ma non lasciare che l’antica patina della città ti inganni facendoti pensare che sia tutto ciò che la città ha da offrire: ci sono anche molti eventi e attrazioni per intrattenere i visitatori del XXI secolo.

Qui ci sono solo alcune delle le nostre attività preferite da fare ad Amsterdam in questa vibrante città da visitare, che includono sia i preferiti dai turisti che alcune gemme fuori dai sentieri battuti.

Consiglio: prendi la i amsterdam card e risparmia

Con la city card i Amsterdam, avrai l’ingresso gratuito a molte delle principali attrazioni e musei, compresi il Museo Van Gogh e il Rijksmuseum.

Puoi anche goderti una crociera gratuita sul canale e avrai uno sconto per molte altre attrazioni come la popolare Heineken Experience e Madame Tussauds.

Un altro vantaggio è l’uso gratuito e illimitato dei trasporti pubblici di Amsterdam.

Clicca qui per maggiori informazioni su ciò che è incluso e sui prezzi.

Best Things To Do In Amsterdam The Netherlands2 1
©littlewormy via Canva.com

1. Swing High at A’DAM Lookout

In alto sopra il fiume IJ (pronunciato come la ay nella parola May), A’DAM Lookout offre un punto di vista unico a 22 piani e proprio di fronte alla stazione centrale.

C’è un bar, un ristorante, un hotel e un nightclub, tutti con una vista spettacolare. E per i più coraggiosi, A’DAM ospita anche l’altalena più alta d’Europa, appropriatamente chiamata Over the Edge.

Sicuramente, un must ad Amsterdam.

Sì, sul tetto aperto della torre, puoi godere di una vista a 360° della città dondolandoti (letteralmente) sul bordo su un’enorme altalena!

Vai in una giornata limpida o guarda il tramonto per una vista indimenticabile.

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

2. Cattura la Bike Mania di Amsterdam

Best Things To Do In Amsterdam The Netherlands3 1
©RossHelen via Canva.com

Ad Amsterdam, la bicicletta è il modo per spostarsi in città.

Economico, ecologico e divertente, gli olandesi hanno abbracciato completamente il ciclismo e hanno costruito una vasta rete di piste ciclabili per sostenere l’abitudine.

Se vuoi provare il metodo di trasporto preferito di Amsterdam, le biciclette sono facili da noleggiare in tutta la città e la città è fortunatamente piatta, con le maggiori pendenze sui ponti sopra i canali.

Se non sei un ciclista sicuro, Amsterdam potrebbe essere un po’ uno shock per il sistema; i ciclisti possono essere impazienti con strade traballanti e ciclisti esitanti.

Il trucco è seguire le regole in modo assertivo – e usa quel campanello!

Esplora Amsterdam come un locale … su una bicicletta durante un tour in bicicletta di 3 ore.

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

3. Crociera sulle splendide vie d’acqua di Amsterdam

Best Things To Do In Amsterdam The Netherlands4
©sborisov via Canva.com

L’acqua e i canali sono parte integrante della cultura e della storia dei Paesi Bassi; in passato, i canali erano vivaci luoghi di commercio e utilizzati per scopi difensivi.

In questi giorni, i canali sono più adatti ai pomeriggi di ozio e alle visite turistiche e fare una crociera sui canali è una delle cose più popolari da fare per i visitatori di Amsterdam.

I tour durano circa un’ora e puoi salire a bordo in diversi moli della città per visitare altri luoghi di Amsterdam.

Goditi la pittoresca zona della cintura del canale mentre ti rilassi su una barca – un modo molto più tranquillo di farsi un’idea di questa città storica rispetto alla pista ciclabile!

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

4. Mangia qualcosa di Lekker al Mercato Albert Cuyp

Albert Cuyp Market In Amsterdam The Netherlands
©duescreatius1 via Canva.com

Il posto migliore per acquistare lekker Dutch delicacies, un colloquialismo locale che significa cibo delizioso, è l’Albert Cuyp Market, un mercato centenario aperto sei giorni a settimana (chiuso solo la domenica).

Qui puoi gustare aringhe crude con cipolla tritata e sottaceti o pesce caldo in pastella, chiamato kibbeling, servito con salsa di immersione.

Se sei goloso di dolci, scegli gli stroopwafel al caramello, le cialde appiccicose e sciroppose o i poffertjes, piccoli bignè caldi e fumanti di frittelle dolci conditi con burro fondente e zucchero a velo.

O che ne dici di un tour gastronomico privato con un locale?

Durante il tour a piedi di 2,5 ore, puoi assaggiare cibo autentico e imparare di più sulla cultura e le tradizioni alimentari olandesi.

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

5. Ammira i capolavori del Rijksmuseum

Il gioiello della corona quando si tratta di musei olandesi, il Rijksmuseum di Amsterdam ospita le collezioni d’arte e culturali più prestigiose e inestimabili della nazione, con pezzi esposti dal Medioevo in poi.

Qui troverai i dipinti di Rembrandt e Vermeer, insieme ad alcuni dei più preziosi capolavori di pittura e scultura provenienti dall’Europa e dall’Asia.

Adatto alle famiglie, raffinato e con un ristorante stellato Michelin, il Rijksmuseum merita una visita.

E non dimenticare di scattare un selfie al cartello I Am Amsterdam fuori dal Rijksmuseum mentre entri o dopo la tua visita!

Consiglio: compra il tuo biglietto online e salta la fila.

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

6. Guarda dove è stato scritto il famoso diario di Anne

See Where Annes Famous Diary Was Written In Amsterdam The Netherlands
©dennisvdw via Canva.com

La Casa di Anne Frank cerca di preservare la memoria e l’esperienza di Anne, della sua famiglia e delle molte vittime dell’occupazione nazista.

La casa dove la famiglia Frank visse in clandestinità è stata conservata, con esposizioni dei loro beni, compresi i diari originali di Anne e mostre relative alla vita durante la seconda guerra mondiale.

Un’esperienza toccante, assicurati di controllare il sito web per i biglietti poiché l’ingresso è strettamente controllato.

Suggerimento: Vuoi saperne di più su quei giorni bui e vedere la città attraverso gli occhi di Anna Frank?

Fai un tour storico a piedi di 2 ore attraverso Amsterdam.

Clicca qui per i prezzi dei tour e/o per fare una prenotazione.

7. Scopri i più vecchi edifici di Amsterdam

Per avere un’idea della ricca storia di Amsterdam, controlla alcuni degli edifici più antichi della città.

LaOude Kerk, la Chiesa Vecchia del XIV secolo, è l’edificio più antico di Amsterdam e non dovrebbe mancare nel tuo itinerario di Amsterdam.

Situato proprio nel cuore del quartiere a luci rosse, ora ospita progetti di arte contemporanea e musica.

Il Begijnhof è un’altra buona opzione; è un cortile del XIV secolo che ospitava le suore ed è rimasto un’isola di tranquillità nel centro della Amsterdam medievale.

Per qualcosa di più moderno, il più antico cinema di Amsterdam (giustamente chiamato The Movies) si trova su Haarlemmerdijk.

Infine, lo Stadsarchief (Archivio della città) ha una meravigliosa collezione di documenti e materiali che registrano lo sviluppo della città nel corso degli anni: un luogo perfetto per gli appassionati di storia per passare qualche ora!

8. A caccia di tesori nei mercati di Amsterdam

Amsterdam Market
©tupungato via Canva.com

Durante la settimana, Amsterdam ha diversi grandi mercati che vale la pena esplorare per comprare i tuoi souvenir di Amsterdam.

Puoi comprare fiori e bulbi per tutta la settimana al Bloemenmarkt (mercato dei fiori), dove troverai la maggior parte delle bancarelle che galleggiano sul canale.

Per il cibo biologico, prova il mercato contadino a Nieuwmarkt il sabato o a Haarlemmerplein il mercoledì.

IlNoordermarkt offre anche ottimo cibo il sabato e il lunedì e antiquariato, tessuti, vestiti, libri, fiori recisi e gioielli.

Il mercato delle pulci per eccellenza è Ijhallen ad Amsterdam Noord. Il più grande d’Europa, è aperto soprattutto il secondo fine settimana del mese.

9. Brindisi sotto un mulino a vento

L’Olanda è famosa per i suoi pittoreschi mulini a vento.

E mentre ci sono diversi vecchi mulini a vento discretamente sparsi per Amsterdam, ce n’è solo uno collegato ad un pub e ad una fabbrica di birra.

Brouwerij ‘t IJ produce birra in questo bagno convertito con un mulino a vento adiacente nella parte est di Amsterdam dal 1985.

Servono una solida collezione di birre regolari, così come speciali stagionali e una tantum.

Il loro birrificio principale non è lontano, ma la birra servita nel pub è prodotta sul posto.

Puoi anche fare un breve tour del birrificio. Aperto dalle 14 alle 20, sette giorni su sette.

10. Festival Hop

Amsterdam ospita più di 300 festival all’anno, compresi i maggiori festival europei e internazionali.

C’è il festival del cioccolato Chocoa, lo Spirit of Amsterdam (che celebra il whiskey), un festival della birra artigianale e numerosi festival di cibo e ristoranti per i buongustai.

Per gli amanti della musica, apparentemente ogni genere organizza eventi: suono e musica sperimentale al Sonic Acts, folk irlandese al festival di San Patrizio, Happy Bach Day, JazzFest Amsterdam, Amsterdam Dance Event, Amsterdam Roots Festival, Awakenings (techno), e anche Guilty Pleasure, per tutte quelle hit degli anni 80, 90 e 00 che fingi di non amare.

Poi ci sono festival letterari, cinematografici, teatrali e di spettacolo oltre a tutto ciò e festival specifici per i bambini.

Se lo visiti intorno a Natale, l’Amsterdam Lights Festival vede installazioni luminose moderne installate lungo i canali centrali della città e può essere visitato a piedi o tramite tour in barca.

Il sito iamsterdam.nl ha un comodo calendario in modo da poter sincronizzare il tuo viaggio con il tuo festival preferito.

11. Altri tour di Amsterdam

Se ti stai ancora chiedendo cosa vedere ad Amsterdam, ecco alcuni tour aggiuntivi da controllare:

  • Tour dell’esperienza Heineken – Visita la vecchia fabbrica di birra nel cuore di Amsterdam e impara tutto sulla famosa birra Heineken… inclusa la degustazione della birra!

Clicca qui per controllare i prezzi e/o fare una prenotazione.

  • Goditi un cocktail all’Ice Bar di Amsterdam – Hai voglia di un drink da bicchieri fatti di ghiaccio? Ancora meglio, in un bar scolpito da 35 tonnellate di ghiaccio naturale?

Clicca qui per controllare i prezzi e/o fare una prenotazione.

  • Quartiere a luci rosse di Amsterdam – Partecipa a un tour di 2 ore nel famoso quartiere a luci rosse di Amsterdam e visita luoghi come la Condomerie & Warmoestraat e ottieni uno short gratuito al Belushi’s Bar.

Clicca qui per controllare i prezzi e/o fare una prenotazione.

Perennemente a caccia di voli economici, birre fredde e terrazze fantastiche, Katie viaggia per il mondo da quando aveva 16 anni e in qualche modo ha convinto i suoi genitori a lasciarla andare all’estero per imparare i modi della hygge in Danimarca. Raccogliendo un marito canadese e un gatto di strada taiwanese lungo la strada, ora vive a Budapest, dove passa il suo tempo a bloggare su wandertooth.com e creando libri da colorare per adulti Travel Between the Lines con suo marito Geoff.

Questo post è stato utile? Se è così, assicurati di appuntarlo per consultarlo in seguito!

Buoni Posti Dove Andare Ad Amsterdam